Demi Lovato critica l’esibizione di Lady Gaga al SXSW. E Millie Brown le risponde…

Alla popstar non è affatto piaciuta la performance di Miss Germanotta. Ecco perché.

Lady Gaga ha fatto discutere, pochi giorni fa, in seguito ad una sue performance al SXSW con il brano Swine. Durante l’esibizione, la cantante si è fatta letteralmente vomitare addosso -tutto concordato eh, nessun improvviso malessere- in numerose occasioni mentre cantava Swine. Dita in gola e veri fiotti uscivano dalla bocca per imbrattare la Mother Monster, sotto gli occhi avidi del pubblico presente.

Questa sua esibizione non ha però convinto tutti. E ha ovviamente fatto chiacchierare. C’è chi definisce arte questa sua ultima provocazione e chi invece non ne trova il senso e la guarda con poca convinzione. In ogni caso, ha saputo far nuovamente parlare di sé, dividendo le opinioni.

Ma c’è anche chi ha dichiarato esplicitamente e pubblicamente il proprio dissenso. Ed è un personaggio famoso, cantante anche lei. Parliamo di Demi Lovato, ex giudice di X Factor Usa, che ha criticato duramente la scena. Il motivo? Non ha gradito questa rappresentazione dello sforzarsi per vomitare e indursi a farlo volontariamente:

“Triste … Come se non avessimo abbastanza di persone che rendono glamour i disordini alimentari. Il fondo, non è ‘cool’ o ‘artistico’, affatto”

E a rispondere è stata proprio Millie Brown, l’artista che ha vomitato addosso a Gaga e ha collaborato con lei. Questa la replica alla Lovato:

“C’è una netta differenza tra l’utilizzo del mio corpo per creare qualcosa di bello, per esprimermi e sentirmi potente piuttosto che usarlo per punire me stessa e adeguarmi agli standard della società”

Ultime notizie su Lady Gaga

Tutto su Lady Gaga →