Anna Tatangelo, Senza dire che: video ufficiale e testo

Il nuovo singolo è stato scritto da Kekko dei Modà

E’ uscito il video ufficiale di Anna Tatangelo, Senza dire che. Le immagini si aprono con la scena di un addio tra la cantante e un ragazzo mentre due bambini, intorno, giocano spensierati. Successivamente scopriamo l’inizio della fine della coppia mentre, tra i bimbi, riappare il lieto fine.

Senza dire che, testo del nuovo singolo

E’ apparso online l’audio del nuovo singolo di Anna Tatangelo, Senza dire che, disponibile all’acquisto su iTunes direttamente da oggi 14 marzo 2014.

Qui sotto potete leggere il testo della canzone che parla di un amore finito, soffocato dall’orgoglio che ha impedito ogni qualsiasi riavvicinamento. Si riconosce lo stile di Kekko dei Modà nella scrittura del testo: il risultato vi ha convinti?

Non ho detto mai
Parole inutili
Neanche quando sembrava che tutto
Fosse perso
Diceva sei falsa
Ma non ha capito mai
Che i suoi occhi sono stati gli occhi miei
Fino a quando mi ha detto
Non torno, Non mi volto

E non è tornato più
Ho gridato forte Mentre tu
annegavi nel rancore
Senza dire che, che volevi tornare
Maledetto Orgoglio
Maledetto te
Che se piangi non lo dici
Preferisci morire

Ripensare a lui
Non è mai inutile
Chiudo gli occhi e mi accorgo che tutto
Ha comunque un colore diverso
Quello che non scordo mai
Perché i tuoi occhi sono ancora gli occhi miei
Anche se mi hai già detto
Non torno non mi volto

E non è tornato più
Ho gridato forte mentre tu
annegavi nel rancore
Senza dire che, che volevi tornare
Maledetto Orgoglio
Maledetto te
Che se piangi non lo dici
Preferisci Morire

E non è tornato più
Ho gridato forte Mentre tu
annegavi nel rancore
Senza dire che, che volevi tornare
Maledetto Orgoglio
Maledetto te
Che se piangi Non lo dici
Preferisci Morire

Anna Tatangelo, Senza dire che è il nuovo singolo

Anna Tatangelo sta per tornare con il nuovo singolo, Senza dire che, disponibile come audio e video a partire direttamente da domani 14 marzo 2014.

Un pezzo che parla di sentimenti e relazioni, scritto appositamente da Kekko dei Modà:

Una storia d’amore come tante, due amanti che discutono, che si allontanano ma non sono in grado di riavvicinarsi, divisi per sempre dal sentimento di orgoglio che prevale su tutto, anche sull’amore.

E’ il primo brano scritto dal cantante per Anna, dopo la loro collaborazione nel programma “Questi siamo noi”, trasmesso a novembre in prima serata su Canale 5.

Sempre domani verrà rilasciato il video ufficiale che vede la Tatangelo sola ad aspettare un ritorno e da due bambini che si cercano e crescendo si perdono. E’ stato girato dalla Run Multimedia e il regista è Gaetano Morbioli.

In “Senza dire che” possiamo sentire alle chitarre Maurizio Fiordiliso e al basso Roberto D’Aquino. Gli arrangiamenti e la produzione artistica sono a cura di Adriano Pennino.

Nell’attesa, riascoltiamoci “Occhio per occhio”, il suo ultimo singolo:

Come un terremoto nello stomaco
Sento accelerare il mio battito
Giuro ti cancellerò in un attimo
Falso innamorato
Sono dinamite, questo lo so
Tu che hai dato fuoco al mio animo
Ti ha mandato dal inferno il diavolo
Falso innamorato
Oh oh
Per nulla ti rimpiangerò
Oh oh
Eri il mio mondo e adesso no
Non sei più niente
Non sarai più tu a stringermi
Non sarai più tu a prendermi
Se non ci sarà più favola
Occhio per occhio
Dente per dente
Non sarai più tu ascoltami
Non sarai più tu a chiedermi
Io non ci sarò per viverti
Non mi stancherò mai di perderti
Sarò masochista questo lo so
Ora più egoista su quel che do
Sarà troppo il male che ti farò
Falso innamorato
Anima ribelle diventerò
Sarò maledetta da un angelo
Ogni notte il cuore ti spaccherò
Falso innamorato
Oh oh
Per nulla ti rimpiangerò
Oh oh
Eri il mio mondo e adesso no
Non sei più niente
Non sarai più tu a stringermi
Non sarai più tu a prendermi
Se non ci sarà più favola
Occhio per occhio
Dente per dente
Non sarai più tu ascoltami
Non sarai più tu a chiedermi
Io non ci sarò per viverti
Non mi stancherò mai di perderti
Ogni notte che vivrai nei tuoi sogni mi vedrai con qualcuno che tu sai
E seduta su di lui
Non sarai più tu a stringermi
Non sarai più tu a prendermi
Se non ci sarà più favola
Occhio per occhio
Dente per dente
Non sarai più tu a stringermi
Non sarai più tu a prendermi
Se non ci sarà più favola
Occhio per occhio
Dente per dente
Non sarai più tu ascoltami
Non sarai più tu a chiedermi
Io non ci sarò per viverti
Non mi stancherò mai di perderti
Occhio per occhio
Dente per dente

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →