Greatest Hits per Fiorella Mannoia e cover di “Dio è morto”

Una delle cantanti italiane con piu’ classe e piu’ stile, a mio parere, torna dopo il suo lavoro “Onda Tropical” dove lasciandosi prendere da ritmi brasiliani, ha interpretato brani sicuramente diversi dal suo repertorio. Fiorella Mannoia sarà nei negozi di dischi il 9 novembre prossimo con un album che raccoglie i suoi grandi successi in

Una delle cantanti italiane con piu’ classe e piu’ stile, a mio parere, torna dopo il suo lavoro “Onda Tropical” dove lasciandosi prendere da ritmi brasiliani, ha interpretato brani sicuramente diversi dal suo repertorio. Fiorella Mannoia sarà nei negozi di dischi il 9 novembre prossimo con un album che raccoglie i suoi grandi successi in un doppio greatest hits che sarà intitolato “Canzoni nel Tempo”. Del suo lavoro faranno parte anche due cover : “Dio è morto“, successo storico dei Nomadi del 1965 che sarà anche il singolo di lancio dell’album, e “Io che amo solo te” brano di Sergio Endrigo.

A proposito della sua interpretazione dei Nomadi Fiorella Mannoia ha dichiarato:

“Non l’avevo mai cantata mi sembrava però arrivato il momento giusto per farlo. E’ una grande canzone, sembra incredibile che sia stata scritta 40 anni fa”

Di seguito ascoltiamo e vediamo (purtroppo in qualità molto bassa) Fiorella Mannoia in un live dove canta “Dio è morto” e della bellissima “Io che amo solo te”

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →