Eurovision Song Contest 2014, Emma Marrone: “Felice di essere stata scelta dalla Rai senza passare da Sanremo”

Le prime dichiarazioni di Emma Marrone alla vigilia della sua partecipazione all’Eurovision Song Contest 2014

Dopo l’ufficializzazione della Rai sulla pagina ufficiale Facebook dell’Eurovision Song Contest Italia, Emma Marrone ha rilasciato la prima intervista al Tg2 raccontando le emozioni per la responsabilità di rappresentare il nostro Paese in una manifestazione così importante per la musica:

Son stata molto felice di essere stata scelta dalla Rai senza passare dalla vittoria di Sanremo. E’ una marcia in più per fare tutto con entusiasmo e rappresentare il mio Paese.

Il servizio inizia con un omaggio a Gigliola Cinquetti, trionfatrice dell’allora Eurofestival, nell’ormai lontano 1964, con Non ho l’età. La cantante salentina ricorda a tutti (detrattori compresi) di essersi fatta il “mazzo” prima di arrivare al successo post-Amici. Ha iniziato, infatti, a cantare con la band dell’inseparabile papà Rosario a nove anni cimentandosi con pezzi difficilissimi come Grande, grande, grande di Mina.

All’Eurovision (finale il 10 maggio a Copenaghen con diretta su Raidue) Emma porterà La mia città di cui è anche autrice. Riuscirà a fare meglio di Marco Mengoni che, lo scorso anno, si piazzò al settimo posto con una versione inedita di L’Essenziale, il brano con cui ha letteralmente sbancato l’ultima edizione del Festival di Sanremo? Son aperte ufficialmente le scommesse…

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Emma

Tutto su Emma →