Sanremo 2014, omaggio a Guccini e De Gregori venerdì 21 febbraio

Nuovi dettagli sulla serata degli omaggi di venerdì 21 febbraio: sul palco dell’Ariston altri due grandi cantautori della storia musicale italiana. Almeno virtualmente

Non solo Fabrizio De André nella quarta serata del festival di Sanremo 2014, la penultima, dedicata agli omaggi e ai ricordi. Oltre alla celebrazione di Faber per i 15 anni dalla sua scomparsa, cui parteciperà anche il figlio Cristiano, ci sarà spazio anche per due vere e proprie leggende viventi del cantautorato italiano, Francesco De Gregori e Francesco Guccini.

A darne notizia le fans page Facebook di Guccini, con uno status laconico ma significativo.

“Sanremo 2014: omaggio a Fabrizio De Andrè, De Gregori e Guccini il 21 febbraio”.

Un vero e proprio evento per gli amanti dei due artisti, che mai prima d’ora hanno calcato il palco dell’Ariston. Solo De Gregori ha un ‘precedente’, ma solo come autore del testo di “Mariù”, presentata nel 1980 da Gianni Morandi. Ma molto probabilmente i due non saranno a Sanremo neanche questa volta. Leggendo infatti i commenti scatenati dall’annuncio postato su FB sembra, infatti, che non sia prevista un’ospitata, almeno per quel che riguarda Guccini.

Insomma, un semplice ‘omaggio’ in contumacia, stando alle notizie finora trapelate. E l’assenza del cantautore di Pavana da Sanremo sembra allietare e sollevare i suoi fans. Probabilmente il Festival cerca un modo per ripercorrere, evidentemente, la storia del cantautorato su un palco come quello dell’Ariston che non ha mai particolarmente ‘attratto’ un certo tipo di musica, per non dire altro. Che Fazio voglia riportare la ‘pace’ tra cantautori e Festival? Beh, io personalmente amerei sentire Guccini all’Ariston cantare “L’avvelenata”, non ci posso far nulla.

Ne sapremo di più a breve. E tifo per De Gregori e Guccini insieme a Sanremo.

Ultime notizie su Festival di Sanremo

Tutto su Festival di Sanremo →