Coda nei negozi per Magic, il nuovo album di Bruce Springsteen

Che l’uscita in anteprima di Magic, nuovo album di Bruce Springsteen, abbia spinto migliaia di negozi nel mondo ad una apertura straordinaria, mi suona davvero come una stravaganza. Che il mercato discografico sia enormemente cambiato nel corso degli ultimi anni è palese, e solamente certe etichette discografiche, attaccate disperatamente a modelli di business vecchi di

Che l’uscita in anteprima di Magic, nuovo album di Bruce Springsteen, abbia spinto migliaia di negozi nel mondo ad una apertura straordinaria, mi suona davvero come una stravaganza. Che il mercato discografico sia enormemente cambiato nel corso degli ultimi anni è palese, e solamente certe etichette discografiche, attaccate disperatamente a modelli di business vecchi di decenni, hanno finto di non accorgersene. Ora quelle etichette stanno fallendo, ma con tutto il rispetto verso chi forse perderà il lavoro, mi viene da dire: è il mercato baby, o ti adatti o sparisci.
Detto questo, mi appare incredibile la notizia che nel 2007, in piena era internet dominata da mp3, iTunes e iPod, si facciano ancora code davanti a negozi aperti eccezionalmente di notte per l’occasione. Sarebbe incredibile per chiunque, tranne che per il Boss: il disco in questione, uscito alla mezzanotte di venerdì, segna l’attesissimo ritorno di Bruce Springsteen insieme alla E Street Band. Atteso, sospettano i maligni, non certo dai giovanissimi, forse è per questo che il disco viene spinto così tanto in un canale “tradizionale”, non tutti gli over 40 se la cavano con account, download e carte di credito.

Nonostante il suoi 58 anni (si, ho detto 58 anni, ma a giudicare dalle foto deve aver venduto l’anima a qualche oscura divinità o trovato la fonte della giovinezza) il rocker per eccellenza ha ancora sudore da vendere, e lo dimostrerà il 28 ottobre a Milano, nella sua unica data italiana, i cui biglietti sono però già esauriti.

Intanto, via mydatabus.com potete ascoltare l’anteprima di Girls in Their Summer Clothes, uno dei brani dell’album, mentre a seguire la tracklist completa.

1. Radio Nowhere
2. You’ll Be Comin’ Down
3. Livin’ in the Future
4. Your Own Worst Enemy
5. Gypsy Biker
6. Girls in Their Summer Clothes
7. I’ll Work for Your Love
8. Magic
9. Last to Die
10. Long Walk Home
11. Devil’s Arcade

via Indiessolvenza

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →