X Factor Usa 2013, Demi Lovato lascia: non sarà a X Factor Usa 2014

Non riesce a sfondare il talent show negli Usa. La terza stagione è un disastro negli ascolti. Ma pare non essere l'ora di chiudere X Factor...

demi-lovato-x-factor-2013

Sei ieri Simon Cowell parlava di una quarta edizione quasi certa per X Factor Usa -sebbene con il suo ruolo diverso da quello avuto fino ad oggi- la quarta stagione del talent show dovrà rivedere molte altre cose. Perché è di poco fa l'annuncio ufficiale da parte di Demi Lovato, in giuria per il secondo anno di fila. Lei, a X Factor Usa 2014, non ci sarà. Una fonte anonima vicina alla cantante assicura a People:

"Ha in programma di trascorrere il prossimo anno completamente concentrata sulla sua musica. E' un buon momento per lei"

X Factor Usa 2013 è flop d'ascolti ma Simon Cowell è convinto: ci sarà una quarta edizione

x-factor-usa-best-tv-show

Se in Inghilterra sono ormai arrivati alla decima edizione e in Italia si sta già pensando ai nuovi giudici per l'ottava, in America X Factor è in acque davvero agitate.

Il talent show non riesci a trovare un pubblico fedele, sopraffatto dalla concorrenza degli altri programmi. American Idol -nonostante la flessione degli ascolti nell'ultima season- e The Voice continuano ad essere superiori di milioni e milioni di persone.

L'anno scorso, Simon Cowell aveva tentato anche la carta acchiappa audience di Britney Spears. Ma il risultato ottenuto è stato decisamente inferiore alle aspettative. L'aria svogliata della popstar, i pochi 'colpi di scena' hanno avuto la meglio. E ha vinto la noia.

La prima puntata delle audizioni era stata seguita da 8.73 milioni di persone. La prima diretta da 7.60. Il finale, con la proclamazione del vincitore aveva alzato la media, arrivando a 9.66 milioni.

Archiviata l'opzione Spears, ecco nuovi giudici: Kelly Rowland, Paulina Rubio e Demi Lovato (l'unica 'superstite'). Primo appuntamento a quota 6.45 milioni (con i casting). Ma, nelle settimane successive, il pubblico è calato ancora più drasticamente. E l'ultima puntata è stata seguita da soli 4.90 milioni di persone. Terminerà il prossimo 19 dicembre ma sarà dura semplicemente "sognare" i 9,66 milioni della seconda stagione (e impossibili i 12,59 del 22/12/2011).

Sembrava scontata una chiusura dello show ma, a quanto pare, potrebbe non essere così. E lo ha dichiarato proprio Simon Cowell:

"Penso che il programma tornerà il prossimo anno. Quanto alla mia presenza, potrei avere un tipo diverso di ruolo, non ne abbiamo che ancora discusso"

E lo share basso?

"Naturalmente non siamo contenti. Ma siamo tutti adulti e quando lavora con una etichetta discografica e una società di TV, a volte si vince, a volte sei al secondo o terzo posto. La cosa grandiosa è che la nostra squadra non si abbatte mai e lavora ancora più duramente"

Se, quindi, X Factor Usa 2014 pare poter avere uno spiraglio, difficilmente troveremo Simon Cowell ancora in giuria. E anche le tre ragazze potrebbero dover salutare il proprio ruolo. Si azzera tutto e si ricomincia dall'inizio?

Via | Idolator

  • shares
  • Mail