Metallica, Through The Never: rischio flop in America?

Il film-concerto è partito col botto ma poi si è arrestato: come mai?

Alti e bassi per i Metallica, con il loro film-concerto-evento Through The Never, uscito in America: dopo un ottimo primo weekend (dichiarato da Blabbermouth“Il miglior incasso al primo weekend agli Imax Cinema per un film-concerto”), gli spettatori si sono velocemente dileguati, e si è passati dall’incassare 780,000 dollari nel primo giorno, ad un totale di 3 milioni di dollari in quindici giorni.
Cifre non male, si direbbe, se il film non fosse costato alla band (che ha finanziato personalmente il progetto) 18 milioni.
Ci sono tantissime attenuanti per questa performance non esaltante: innanzi tutto il fatto che il film sia uscito solo nelle sale IMAX (ovvero con schermo enorme ed attrezzato ad una visione in 3D, con impianto audio stratosferico – una netta minoranza di tutte le sale disponibili in America), e le stesse sale IMAX sono poi state colonizzate dall’uscita dell’applauditissimo Gravity, il film spaziale con George Clooney e Sandra Bullock, che visto il successo ha ‘scippato’ sale a Through The Never.

Non è ancora il caso, comunque, di fare i conti in tasca ai Metallica (reduci, comunque, dal flop clamoroso di critica e pubblico di Lulu, ad oggi il loro disco più recente): bisogna tener conto delle future vendite in dvd, sempre altissime per i live dei ‘Tallica, ed il fatto che nel resto del mondo il film non è ancora stato distribuito, e sicuramente la “fame di Metallica” nel resto del mondo è più forte che in America.

In Italia, ad esempio, il film arriverà nei cinema per due giorni, il 29 e 30 Ottobre: nel nostro Paese il soldout è quasi certo, vista anche l’offerta temporale limitata.

Un altro motivo per non strapparsi le vesti, finanziariamente parlando, arriva dalle ottime vendite della colonna sonora del film, approdata nella Top Ten americana e stabile nei primi dieci posti da due settimane.

Chissà se il rischio-flop convincerà la band a venire anche in Europa a presentare il film sala per sala, in ogni nazione: negli ultimi giorni (come si vede dal video qui di seguito) i Four Horsemen sono apparsi praticamente ad ogni proiezione in tutti gli Stati Uniti, incontrando i fan e prestandosi a sessioni di “Questions & Answers”.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Metallica

Tutto su Metallica →