Su (e giù) da un palco, le 10 cadute più rovinose: da Ligabue a Lady Gaga, passando per Vasco e Axl Rose

Una caduta sul palco può accadere nella carriera di ogni musicista. L’importante è sempre farlo con stile

Presi dalla foga di un brano celebre o distratti dai fan, insomma, può succedere a tutti di cadere da/su/sotto il palco. L’importante è farlo con stile, anche se dentro di te sai che il filmato del capitombolo ti perseguiterà vita natural durante.

Ligabue che scivola sul prestigioso palco dell’Arena di Verona durante “Questa è la mia vita” è soltanto l’ultimo in ordine di tempo, ecco alcuni tra i suoi illustri predecessori.

10. Vasco Rossi cade sul palco di Caserta

Una perfetta esecuzione di tuffo a stile libero, manco fosse Filippo Magnini alla finale dei 100 metri. Il fattaccio è avvenuto durante l’esecuzione di “Albachiara”, al Palamaggiò di Caserta nel 2009. Dopo la caduta il Blasco aveva pubblicato un celebre ‘clippino’ in cui mostrava la fasciatura, e un bel dito medio, diretto forse a chi lo prendeva in giro.

Eppure non sembra essersi fatto poi tanto male rispetto a…

9. Lady Gaga, tutte le sue cadute

Lady Gaga utilizza dei palchi un po’ troppo scivolosi, e vestiti troppo ingombranti, a quanto pare. Basta digitare su Youtube ‘Lady Gaga falls’ per averne le prove. Quella più rovinosa è stata sicuramente la ‘spaccata’ sul pianoforte, ad un concerto a Houston, nel 2011. Ovvero QUESTA caduta.

8. Il divo Axl Rose

Nel senso di ‘divino’, ma soprattutto di ‘divo’. Lo stile di tuffo è molto simile a quello di Vasco, (e la stazza rispetto agli anni d’oro pure). La prima caduta fu all’Hellfest, e poi accadde in Messico. Sulle canzoni più importanti poi: “Sweet Child Of Mine” e “Knockin’ on Heaven’s Door”. La risata del pubblico in quest’ultimo caso, in uno dei momenti topici del brano, è qualcosa che seppellirebbe di vergogna chiunque.

7. Steven Tyler, tuffatore involontario

Caduta famosissima, avvenuta nel 2010 a Toronto (aka “vedi a voler fare il figo che succede?”). C’è poi anche questa caduta, del 2009, in South Dakota (aka “vedi a voler fare il figo che succede?”).

Anche se quando è scivolato nella doccia di casa sua Steven Tyler si è fatto molto più male.

6. Katy Perry scivola…in una torta

Inserviente! Vedi cosa succede a lasciare una torta spiaccicata su un palco di Mtv? Katy Perry, non riuscendo a rialzarsi in piedi, ha potuto soltanto strisciare via, con discrezione.

5. L’illusionista Nick Cave

Un prestigiatore mancato: Nick Cave, durante un brano, scompare letteralmente dal palco durante un concerto in Islanda (il festival Atp Iceland di Keflavik), inghiottito a tradimento da una buca. Sì, poi è ricomparso. Per fortuna non si è fatto nulla.

4. Robbie Williams va in scivolata

Leeds, migliaia di persone di fronte a te. E tu, come si dice in dialetto milanese, scarlighi (scivoli). Almeno, se sei Robbie Williams, puoi tranquillamente fare il brillante e convincere tutti che in realtà si tratta di un complicatissimo passo di danza tratto da una coreografia di Gianni Sperti.

3. Coreografie bizzarre: Madonna

Se sei la Regina del Pop, e i tuoi tour sono costruiti al millimetro, e un ballerino ti fa capitombolare a terra con le gambe per aria beh, la figuraccia è assicurata. Anche se a volte riesci a fare anche tutto da sola. “Falling Free”, dice una canzone di “MDNA”. In tutti i sensi.

2. Pink vola dal palco in Germania

Ahia. Questa è una caduta brutta. Prontamente immortalata dal fan in prima fila.

1. Beyonce, e la discesa creativa dalle scale

Tutti-gli-scalini si è fatta.

TUTTI.

Io dopo una caduta come questa correrei nei camerini in lacrime.

Ultime notizie su Lady Gaga

Tutto su Lady Gaga →