Simona Ventura: “Mika darà a X Factor 2013 un passaporto internazionale”

La giudice Ventura fa capire che l’anno prossimo seguirà lei i gruppi

Simona Ventura è super-entusiasta alla vigilia di X Factor 7. La vocal coach che ha portato al battesimo il format, insieme a Morgan, accoglie a braccia aperte la star internazionale in arrivo.

Ecco come ha commentato l’approdo di Mika in giuria, ai microfoni del sito ufficiale Sky:

“Mika è il più forte acquisto che potevamo avere, non è solo un artista internazionale, una persona speciale, una persona che ha venduto 28 milioni di dischi nel mondo, ci può dare quel passaporto internazionale che noi cercavamo. E’ chiaro che in fase di gara ognuno vuole vincere, ma Mika è un’opportunità, non una persona da osteggiare”.

Per il resto la Ventura rivendica il successo del suo Davide Merlini, terzo classificato nella sesta edizione. E’ come se considerasse la sua vittoria morale persino più importante di quello di Chiara Galiazzo, reduce dal Festival di Sanremo e dal boom della campagna Tim:

“Davide l’anno scorso è arrivato terzo, ma è arrivato primo nel lavoro, farà Romeo in Romeo e Giulietta di David Zard all’Arena di Verona, questa è la mia più grande soddisfazione, il fatto che i ragazzi abbiano una vita fuori da X Factor”.

Infine, Super Simo non conferma, né smentisce il rumor accreditatissimo, che la vorrebbe guidare i gruppi l’anno prossimo:

“Sicuramente i gruppi non li ho mai avuti, ma qualunque categoria arriverà sarà bello poterci lavorare. Non ho queste scelte, le farà la produzione”.

Ricordiamo che la conduttrice ha portato al successo Giusy Ferreri nella prima edizione del programma, mentre ha cannato su Yuri Magliolo nella seconda (la Maionchi eliminò Noemi pur di mandarlo in finale). La quinta edizione è stata vinta dalla sua giovanissima pupilla Francesca Michielin, oggi consacrata dal duetto in Cigno nero con Fedez.

Ultime notizie su Mika

Tutto su Mika →