• Pop

Le classifiche in Europa

Bon Jovi, Rihanna e Travelling Wilburys. I protagonisti della settimana in Europa sono loro, dominatori delle classifiche di vendite e dell’airplay radiofonico. Ma andiamo con ordine. Partiamo dagli album. I mitici Travelling Wilburys, band anglo-americana di lungo corso stanno piazzando la loro Collection in testa un pò dovunque. Si confermano nel Rgno Unito ed in

di

Bon Jovi, Rihanna e Travelling Wilburys. I protagonisti della settimana in Europa sono loro, dominatori delle classifiche di vendite e dell’airplay radiofonico. Ma andiamo con ordine. Partiamo dagli album. I mitici Travelling Wilburys, band anglo-americana di lungo corso stanno piazzando la loro Collection in testa un pò dovunque. Si confermano nel Rgno Unito ed in Irlanda e Norvegia ma aggiunge anche la Danimarca, dove cade dopo 6 settimane il dominio dell’autoctono Runrig. Bon Jovi invece mantiene le sue “Lost Highways” in testa in Germania, Svizzera ed Austria ma perde l’Olanda dove si insedia in vettà “Call me irresponsible” di Micheal Bublè. Restano in vetta i Negramaro da noi e Miguel Bosè ed i suoi duetti in Spagna, oltre a Flor in Portogallo, Johnny Halliday in Francia, Per Gessle in Svezia, ed Aneta Langerova nella Repubblica Ceca (dove avanzano però i Kabat, reduci dall’Eurofestival). Cambio in Belgio, dove Natalia scalza i Linkin Park ed in Finlandia dove passano in testa gli White Flame.

Rihanna ft. Jay Z senza rivali fra i singoli. Nonostante l’estate “Umbrella” aperto in Gran Bretagna, Irlanda, Norvegia, Austria e Svizzera e Germania. Si cambia in Danimarca, dove va in vetta il locale Teddy Pedersen ed in Svezia dove c’è in testa Ola; tutto invariato invece nel resto d’Europa: Gerhard Joling e Andrè Hzes in Olanda, Fixkes in Belgio, Shotta in Spagna, Da Wiesel in Portogallo, Vasco Rossi da noi, Nelly Furtado a Praga e dintorni, Fixkes in Belgio e Gregory Lemarchal in Francia.

Nel seguito, guarda le classifiche della scorsa settimana e guarda il video di “Inside Out” dei Travelling Wilburys

I Video di Soundsblog