Red Hot Chili Peppers: guarda il video di “Monarchy of Roses” dal nuovo album “I’m With You”

Red Hot Chili Peppers: guarda il video di “Monarchy of Roses” dal nuovo album “I’m With You”

Mentre Anthony Kiedis parla positivamente dell’ennesimo abbandono della band da parte di John Frusciante – sostituito da Josh Klinghoffer – e Flea ha iniziato ufficialmente la sua avventura con i Rocketjuice and The Moon insieme a Damon Albarn e Tony Allen, i Red Hot Chili Peppers continuano a promuovere “I’m With You”, la loro ultima fatica discografica.

Lo fanno pubblicando un video per “Monarchy of Roses”: il secondo brano estratto dall’album. Regia affidata a Marc Klasfeld e immagini pesantemente – e dichiaratamente, anche nel testo – ispirate alle opere di Raymond Pettibon, artista statunitense molto in voga a cavallo tra gli anni ’70 e ’80 per due ragioni. La prima è l’essere il fratello di Greg Ginn (Ginn è, appunto, il suo vero cognome), fondatore della mitica SST Records e della band punk rock Black Flag con cui Raymond suonò anche il basso per un breve periodo.

La seconda è il suo linguaggio provocatorio e sopra le righe, che integra nei lavori uno stile vicino a quello dei fumetti e a quello del collage, con una serie di ‘messaggi’ scritti nel rigoroso bianco e nero di un particolare inchiostro indiano su carta. Il tutto spesso viene animato e ispirato ai quadri di pittori come William Blake e Goya. Il risultato? Lo lasciamo giudicare a voi.

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo