Pearl Jam, nel 2013 il singolo Mind Your Manners e una mostra a Roma

Possibile uscita del primo singolo del nuovo disco il 16 Luglio, subito rimossa dalla fonte originaria; intanto una mostra fotografica all’Auditorium del Parco della Musica di Roma celebra i vent’anni di carriera della band di Seattle.

Nelle scorse ore, una notizia ha terremotato i fan dei Pearl Jam: sul sito Allaccess.com, che anticipa le uscite nel mondo della musica, è apparso l’aggiornamento che Mind Your Manners, probabile primo singolo del nuovo album, potesse essere pronto per il 16 luglio. Dopo poche ore la notizia è stata rimossa, ma ormai era già stata assorbita dalla rete, facendo impazzire i fan della band.

I Pearl Jam non hanno confermato né smentito l’eventualità della pubblicazione, aumentando il gossip intorno alla canzone di cui intanto è stato rivelato il nome; possiamo solo continuare con le congetture e sperare che, se effettivamente il singolo è stato programmato per luglio, il decimo album in studio non tardi più di qualche altro mese e venga comunque pubblicato entro la fine del 2013, come aveva più o meno confermato Stone Gossard, attualmente impegnato anche nella promozione del suo Moonlander:

I’m assuming this album will be out by the end of the year, if all goes well. That’s the plan.

Frattanto i fan italiani possono consolarsi con una mostra fotografica sui Pearl Jam: si intitola Five Horizons Exhibition ed è la prima mostra internazionale dedicata appositamente alla band di Seattle a svolgersi in Europa, nello specifico a Roma, al Parco dell’Auditorium della Musica, dal 13 Giugno al 30 Luglio 2013 ad ingresso gratuito.

La mostra ripercorre i venti anni di carriera dei Pearl Jam, dagli inizi nei club di Seattle fino all’affermazione mondiale e al successo -chi ha visto lo splendido documentario Pearl Jam 20 di Cameron Crowe sa di cosa parliamo-, attraverso le foto dei loro principali reporter ufficiali tra cui Lance Mercer, storico fotografo dei primi passi della band, fino agli ultimi scatti di Danny Clinch e Steve Gullick. Inoltre sarà possibile vedere la fotografia vincitrice del FH Contest, che ha raccolto le migliori fotografie scattate dai fan per premiare quella più bella con l’esibizione nella mostra, mentre le altre giudicate meritevoli verrano caricate online sul sito della manifestazione. Uno dei cinque poster ufficiali della mostra, con il teschio colorato che riprende la vecchia immagine americana di Uncle Sam e I Want You, è stato realizzato dall’artista australiano Ben Brown.

(foto dal sito ufficiale di Five Horizons)

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →