George Michael giudice a X Factor Usa?

George Michael giudice a X Factor Usa? E' partito il gioco delle poltrone per la prima edizione di X Factor Usa. E questa volta Simon Cowell, produttore e creatore del format vuole fare le cose veramente in grande per fare una partenza con il botto.

La sua idea è portare in veste di giudice anche George Michael. L'artista britannico, ex Wham!, verrebbe affiancato all'altra artista, Cheryl Cole, già confermata per il prossimo anno.

Potrebbe essere una buona opportunità per rilanciare la carriera di Michael ultimamente appannata dal periodo passato in carcere per aver guidato sotto l'effetto della marijuana. Simon Cowell sa che gli americani lo amano, e ha in mente di sfruttare questa occasione. Personalmente penso sia l'ideale conoscendo l'esperienza di Michael, le sue doti in campo musicale, e il perfezionismo che mette nella sua professione. Gli americani impazziranno per lui ancora una volta.

Il boss della tv ha incontrato George nella sua casa nel mese di novembre per discutere il suo ruolo. E' una buona idea anche per il successo che ha avuto quando ha cantato in duetto con il vincitore Joe McElderry dell'edizione 2009 dello show britannico interpretando "Don't Let the Sun Go Down on Me" (potete vedere la clip dopo il salto). Inoltre è un grande fan dei reality show, il che non guasta. Solo che George dovrà richiedere un permesso di lavoro degli Stati Uniti e, a causa dei suoi guai recenti con la legge, potrebbe volerci un po' di tempo in più per ottenerlo.

Via | TheSun

  • shares
  • Mail