Pink feat Nate Ruess, Just Give Me a Reason: recensione, critica, curiosità e successo in classifica

Ecco qualche informazioni in più sul terzo singolo di Pink estratto da "The Truth about love"...

pink-just-give-me-a-reason

Promosso il disco nella nostra recensione, "The Truth about love" continua a vendere settimana dopo settimana, confermando il successo iniziale. Pink, dopo "Blow Me (One last kiss)" e "Try", la scelta per il terzo singolo è ricaduta sull'emozionante "Just give me a reason" in collaborazione con Nate Ruess, frontman dei Fun.

In Italia, questa settimana è salita fino alla quarta posizione della classifica singoli Fimi.

Just Give me a Reason è entrato nella top 5 nel Regno Unito, Irlanda, Austria, Svizzera, Israele e Belgio, Italia e la top 10 in Italia e negli Stati Uniti, dove è diventato il quattordicesimo singolo entrato in Top 10 nella Billboard Hot 100

La canzone parla del desiderio di tenere in piedi e vivo un rapporto anche quando sembra rompersi.

Inizialmente il singolo non doveva essere un duetto ma poi, Pink ha pensato che sarebbe stato più convincente se cantato come un ideale dialogo. E la scelta è ricaduta immediatamente su Nate Ruess. Ecco le parole sul pezzo da parte della cantante:

Ecco cosa pensa Pink del pezzo: "La canzone si intitola “Just Give Me a Reason” ed è cantata con Nate Ruess, è una delle mie canzoni preferite di sempre, di tutte quelle che ho mai scritto. Amo la sua voce, la amo davvero moltissimo”

Jody Rosen del Rolling Stone ha promosso il brano lasciando che la melodia e sentimenti facciano il loro lavoro, e il canto, per una volta, invece di "ululare"

Ecco le prime performance della canzone. Il 6 ottobre 2012 ha fatto il suo ingresso alla 106 negli Usa e alla 75 in Canada nella stessa settimana del rilascio del secondo singolo "Try". Il 17 febbraio 2013 in Australia ha debuttato alla 6, secondo pezzo arrivato alla #1 dopo la precedente ""Blow Me (One Last Kiss)". Nei Paesi Bassi è arrivata alla numero 1 della classifica il 23 febbraio 2013 diventando la prima canzone ad arrivare in vetta in tredici anni di carriera. Il 30 marzo è salito alla numero 8 della Billboard Hot 100, quattordicesima top ten (terza top ten per Ruess, primo come solista)

Il video è stato registrato lo scorso novembre 2012. Alcune immagini, in quel periodo, sono state caricate su Twitter, infastidendo molto la cantante. Dopo poco furono cancellate. Il video è uscito il 5 febbraio 2013.

Il lyric video è uscito nel settembre 2012

  • shares
  • Mail