Kanye West inaugura i Good Fridays: una canzone a settimana gratis fino a Natale

Lo ammettiamo: fatichiamo a star dietro a Kanye West. A rincorrere ogni sua esternazione (che provoca puntualmente un diluvio di articoli, reazioni e cataclismi in rete), ogni suo delirante tweet, ogni idea che rincorre per qualche giorno salvo poi annoiarsi e pensarne subito di nuove: tutte comunque efficaci da un punto di vista strettamente promozionale.

Lo ammettiamo: fatichiamo a star dietro a Kanye West. A rincorrere ogni sua esternazione (che provoca puntualmente un diluvio di articoli, reazioni e cataclismi in rete), ogni suo delirante tweet, ogni idea che rincorre per qualche giorno salvo poi annoiarsi e pensarne subito di nuove: tutte comunque efficaci da un punto di vista strettamente promozionale.

L’ultima, in ordine di tempo, è quella dei “Good Fridays”, annunciata (…dobbiamo dirvi dove?) qualche giorno fa e che enfatizza ancora una volta la torrenziale produttività del geniaccio di Atlanta. “So bene che tutti voi avete bisogno di nuova musica” ha esordito, “quindi metterò a disposizione una nuova canzone a settimana da qui a Natale. Potrà essere un mio pezzo, una nuova traccia di Jay-Z etc…”.

E ancora: “Ho deciso di chiamarli Good Fridays, così saprete che ogni venerdì avrete qualcosa di buono dalla nostra ‘famiglia’. Ora vediamo le cose in maniera completamente diversa: facciamo tutto per i fan. Non abbiamo intenzione di tenere nulla per noi”. Al momento, sul sito ufficiale, c’è il video di “Wonderful Life”, il nuovo singolo degli Hurts. Il duo electrowave che sta riscuotendo grande interesse da parte della critica (e non solo). Mentre aspettate il prossimo venerdì, potete guardarne un’altra versione dopo il salto.

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo