Lucio Dalla 4 marzo: Magnifici Giuliano Sangiorgi e Fiorella Mannoia: tutte le esibizioni e commento

Ecco i cantanti che sai esibiranno a Bologna in Piazza Maggiore lunedì 4 marzo 2013 per ricordare Lucio Dalla


Si è conclusa da poco la serata speciale in onore di Lucio Dalla che oggi avrebbe compiuto gli anni -nello storico 4 marzo 1943. Molti cantanti, sia colleghi sia amici, sono saliti sul palco in Piazza Maggiore per riproporre le canzoni più intense e famose, con momenti di grande partecipazione e commozione.

Inutile dire che la vetta è stata raggiunta dalle performance di Giuliano Sangiorgi e Fiorella Mannoia che hanno letteralmente emozionato e commosso chi li ascoltava direttamente da Bologna e chi, come me, li seguiva dalla tv. Davvero toccante, magico. Una lunga sera che è iniziata intorno alle 21 e si è conclusa ben oltre la mezzanotte, per un coro finale sotto le note di Piazza Grande. E un invito della Vanoni (che ha duettato insieme a Chiara Galiazzo) di titolare Piazza Maggiore proprio “Piazza Grande”, in onore a Lucio.

Dopo il salto, l’elenco di tutte le esibizioni di questa lunga e intesa serata per ricordare Lucio. E la sua musica.

Infine, Gianni Morandi chiama tutti i cantanti che si sono esibiti sul palco per cantare “Piazza Grande”. La Vanoni chiede che Piazza Maggiore venga cambiata in “Piazza Grande”. La serata speciale si conclude così, ciao Lucio!

Il Cile-Antonio Maggio-Paolo Simoni,

Direttamente dalla sezione Giovani di Sanremo 2013 ecco Il Cile, Antonio Maggio, Paolo Simoni che, insieme, cantano “Com’è profondo il mare”

Chiara-Vanoni

Arriva il ciclone Ornella Vanoni (che chiede a Mengoni quanto ci metta a farsi il ciuffo) e poi canta “Chissà Se Lo Sai” insieme a Chiara. Dopo di loro, Mario Biondi canta “Futura”. Poi pubblicità “Faremo notte fonda!” assicura Gianni

Meri-luis-mengoni

Marco Mengoni ritorna per cantare Meri Luis

Carone-Dalla

Sale sul palco Pierdavide Carone ed esegue “Se io fossi un angelo”. E il ricordo vola a Sanremo 2012 con “Nanì”. E’ poi la volta di Luca Carboni che canta “Quale allegria”

Gaetano-Curreri-Ultima-luna

Marco Alemanno recita “Il Coyote” e, successivamente, Gaetano Curreri esegue “L’ultima luna” con gli Stadio

Una precisazione da Edicolafiore

Sangiorgi-Il-cielo

“Lucio gioca a carte con mio padre…” commenta un emozionato Giuliano Sangiorgi prima di cantare “Il cielo”

Ron canta Henna mentre Emma Marrone guarda la diretta con un “Bologna, brilla”

EdicolaFiore non gradisce le critiche al concerto su Twitter

Mannoia-Cara

E’ il momento di Fiorella Mannoia che, questa volta da sola, canta “Cara”. Un quarto d’ora di musica impeccabile. Commozione. Ecco quindi Paolo Rossi con “Milano”

Sangiorgi-Felicità

Ritorna Sangiorgi sul palco con Paolo Fresu per il brano “Felicità”. Che voce. Magnifico. Brividi. BRIVIDI.

Mannoia-Sangiorgi

Giuliano Sangiorgi e Fiorella Mannoia cantano “Anna e Marco”, momento meraviglioso. Ron sale sul palco insieme a Bersani, Stefano Ligi, Angela Baraldi e Luca Carboni per cantare “Cosa sarà”

Gigi-d'alessio-Disperato-Erotico

Dopo la pubblicità, Gigi d’Alessio canta Disperato Erotico Stomp, al pianoforte. Marco Alemanno recita “Tutta la vita”

Pino-Daniele-Caruso

E’ Pino Daniele che ha l’onore di cantare “Caruso”. E l’inizio del brano, ovviamente, secondo la legge di Murphy, non si sente. Ma poi è magia. Ragazzi, questa canzone è un sogno ogni volta che si ascolta. Peccato l’uso forse eccessivo della chitarra a discapito della voce

Bersani-Canzone

Dopo Bocelli ecco Samuele Bersani mentre si esibisce con “Canzone”, segue ricordo e ringraziamento a Lucio: “Solo una cosa, grazie Lucio perchè io come altri abbiamo visto il nostro destino cambiare”. Afferrato per un braccio da Morandi, ecco insieme presentare il prossimo cantante

Bocelli-Morandi-4-marzo-1943

Gianni ricorda Dalla: “Faceva fatica con la sua originalità a conquistare il cuore di tutto”. Fino alla canzone con cui arrivo terzo a Sanremo. E’, appunto, 4 marzo 1943. Lui la voleva chiamare “Gesù Bambino” ma non poté per via del titolo. Parte anche in questo caso il filmato originale dal Festival, in bianco e nero, riflesso anche sulle mura di Bologna. Inizia Morandi e viene raggiunto da Andrea Bocelli. Ricorda di quella volta in cui Dalla ha cantato con una maschera di cavallo sul viso. E, rivolto a Bocelli: “Ti faccio, vedere, guarda!”. Brusio del pubblico. E’ poi il momento di “Malafemmena” e un accenno di Caruso

Ave-Maria-Zucchero

Dal Sagrato della Chiesa di San Petronio ecco Zucchero mentre esegue “Ave Maria No Morro”. Sempre suggestivo, bisogna ammetterlo: “Questa è la mia Ave Maria per Lucio. Grazie”

4-marzo-Attenti-al-lupo

Iskra Menarini raggiunge Morandi e inizia a risuonare “Attenti al lupo” con pubblico e formazione del Bologna a ritmo. A smorzare la gioia ci pensa Gianni Morandi che, con tono depresso, annuncia la pubblicità “Di quattro minuti”. Dai Gianni, su.

Marco-Mengoni-Tu-non-mi-basti-mai

E’ il momento di Marco Mengoni che si esibisce con “Tu non mi basti mai” e grida “Grazie Lucio”. Torna Gianni Morandi sul palco e presenta i musicisti sul palco “Aveva anche la passione del Rosso-Blu, la sua squadra del cuore…” E la formazione arriva, ricordando la dedica della vittoria di ieri a Lucio.

Caro-amico-ti-scrivo

Basta un “Caro amico ti scrivo” accennato dall’entrata di Renato Zero ed è subito entusiasmo del pubblico. Ad accompagnarlo ancora Gianni Morandi nell’emozionante “L’anno che verrà” e l’inedito “Lu”

Morandi-Dalla-Vita

Si inizia con il ricordo di Sanremo quando Lucio Dalla presentò Piazza Grande, nel lontano Sanremo 1972. Si inizia con una delle canzoni simbolo del cantante. Un bel momento, il migliore per iniziare la serata. Con lo stesso Dalla in un filmato di repertorio. Poi è la voce di Gianni Morandi a cantare Vita, contenuta nell’album “Dalla/Morandi” pubblicato nel 1998 “Lucio, Bologna e tutti quelli che ti guardano in televisione… ti salutano!” grida Gianni sotto il boato della folla presente

4-marzo

Andrà in onda stasera, su Rai Uno, in diretta da Piazza Maggiore a Bologna, lo speciale “4 marzo” dedicato a Lucio Dalla ad uno anno dalla sua scomparsa, avvenuta il 1 marzo 2012 (qui lo speciale di Soundsblog). Noi questa sera seguiremo con voi il concerto con il nostro consueto liveblogging. Appuntamento alle 21.10! Vi aspettiamo!

4-marzo-piazza-grande-lucio-dalla

Lucio Dalla 4 marzo, il concerto in diretta lunedì su Rai Uno, scaletta cantanti

Pochi giorni fa abbiamo ricordato Lucio Dalla con l’omaggio di Soundsblog.

Lunedì, invece, in diretta da Piazza Maggiore a Bologna, si terrà un concerto proprio in quello che sarebbe stato il giorno del suo compleanno. Una grande manifestazione davvero importante che ha richiamato molti nomi noti del panorama musicale italiano.

In quest’occasione, Rai Uno trasmetterà la diretta delle esibizioni, con artisti legati a Dalla anche da sinceri rapporti di amicizia oltre a quello professionale. Se siete curiosi di scoprire chi salirà sul palco, guardate qui sotto

    Gianni Morandi, Samuele Bersani, Mario Biondi, Andrea Bocelli, Luca Carboni, Pierdavide Carone, Pino Daniele, Gigi D’Alessio, Stefano Di Battista, Fiorella Mannoia, Marco Mengoni, i Negramaro con Paolo Fresu, Ron, Paolo Rossi, Stadio, Ornella Vanoni e Chiara Galiazzo, Renato Zero, Zucchero. E, direttamente da Sanremo 2013, Il Cile, Antonio Maggio, Paolo Simoni.

Ecco il commento del direttore di Rai Uno Giancarlo Leone:

“Sapevamo sin dal primo marzo dell’anno scorso che avremmo fatto questo evento – dichiara il Direttore di Rai1, Giancarlo Leone -, era giusto e doveroso realizzare un appuntamento che, come per Sanremo, fosse capace di trasmettere grandi valori attraverso la tv pubblica e la musica: Lucio era un amico di tutti e la sua storia e’ stata anche un po’ la storia della Rai. Dopo l’esperienza del concerto per i terremotati dell’Emilia, ci ritroveremo nuovamente a Bologna per un appuntamento di grande rilievo. La rete ammiraglia si presenta ancora una volta con una squadra da ‘grande evento’: 74 persone, 9 telecamere, 5 pullman per realizzare una diretta di oltre 4 ore, anche in HD”