So 00’s albums: Arcade Fire - Funeral

Scritto da: -

so00arcade

Abbandoniamo il 2003 e passiamo subito al 2004 con uno dei migliori album di questa decade, in assoluto: “Funeral” degli Arcade Fire.

Un debutto come “Funeral” è uno di quelli che ti fa firmare immediatamente il contratto con la storia della musica. Le canzoni degli Arcade Fire sono uniche nel panorama mondiale: le influenze ci sono ma sono così tanto varie e “nascoste” da rendere il suono degli Arcade Fire riconoscibile dopo pochi secondi, merito anche della grande varietà di strumenti suonati, alcuni dei quali veramente insoliti per un gruppo indie rock.

Molte delle canzoni contenute in “Funeral” sono ormai dei veri propri classici, a cominciare dai 4 “Neighborhood #x”, continuando con “Rebellion (Lies)” e “Wake Up” (quest’ultima presente anche nel trailer del prossimo film di Spike Jonze, intitolato “Nel Paese Delle Creature Selvagge“).

Dopo “Funeral” i canadesi son tornati nel 2007 con “Neon Bible” che anche se leggermente inferiore al debutto fu, a mio avviso, il miglior album di quell’anno dopo “In Rainbows” dei Radiohead.

Neighborhood #1 (Tunnels)

Neighborhood #2 (Laïka)

Neighborhood #3 (Power Out)

Rebellion (Lies)

Wake Up

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.