Amici 2019, Alessandra Celentano contro Mowgli: "Non sei un ballerino versatile. In tutto il resto che fai sei inguardabile"

Amici 18 | Puntata daytime 11 febbraio 2019. La sfida di Federica contro Wendy ed il confronto tra Alessandra Celentano - Mowgli e Alex Britti - Alberto Urso

Amici 18 puntata 11 febbraio 2019: Federica deve affontare la sua sfida contro Wendy. Giudice esterno, il produttore Charlie Rapino. La titolare si cimenta su Always Remember Us This Way di Lady Gaga e Stupendo fino a qui di Alessandro Amoroso. La sfidante, invece, si propone su Love the way you lie di Rihanna ed Eminem e L'Amore si odia di Noemi e Fiorella Mannoia. Il verdetto è inequivocabile. Vince la cantante della scuola.

Rapino: "Vai avanti. Hai una sfidante molto forte. Wendy mi sei molto piaciuta. Hai bisogno di un altro annetto".

L'allieva, dopo la puntata, si confronta con i compagni d'avventura assorbendo le critiche ricevute dai professori riguardanti la scarsa comunicatività sul palco:

Federica: "Io mi trasformo quando sono sul palco. Vado in trance. Come se fossi su un altro pianeta".

Alex Britti raggiunge Alberto in sala prove per motivare la sufficienza data nel corso dell'ultimo speciale del sabato.

Britti: "Oggi hai cantato bene, perfetto. Troppo. Io mi rompo le palle. Non voglio che risulti piatto. A Roma si dice: 'Devi sbattarmi al muro'. Da te voglio il sapore di uno vero. Devi acquisire padronanza e sicurezza sui testi. La tua tecnica è importantissima. Ora buttala via e prova ad emozionarti".

La maestra Alessandra Celentano decide di rivedere la coreografia di Timor su Mowgly dopo il confronto/scontro di due giorni fa.

Celentano: "Ti dò 4 1/2. Ti ho sempre riconosciuto che nel tuo stile sei bravo. Il mio, però, è un voto generale. Se ti vedo fare altri stili non mi piaci. Ti vedo bene solo nel tuo. Per me, un ballerino deve essere versatile. Hai dei grossi limiti. Devi studiare. Io, a 50 anni, non ne ho bisogno. In tutto il resto che fai ti vedo inguardabile. Non hai la possibilità di farlo. Voglio dei ballerini che facciano di più".

Ne scaturisce un acceso confronto tra i due coreografi in cui viene tirato in ballo anche Rafael.

Timor: "Gli ho dato 8 perché ho visto un miglioramento ".

  • shares
  • +1
  • Mail