Ozuna, Me Dijeron è il nuovo singolo (Testo, Traduzione e Video)

Il nuovo singolo del cantante reggaeton portoricano.

Me Dijeron è il nuovo singolo di Ozuna, il cantante reggaeton e latin trap portoricano che, lo scorso 24 agosto, ha pubblicato in tutto il mondo il suo secondo album di inediti intitolato Aura, entrato in classifica anche in Italia.

Aura vanta collaborazioni con vari artisti. Per questo album, infatti, Ozuna ha duettato con Manuel Turizo, Wisin y Yandel, Romeo Santos, Anuel AA, J Balvin, Natti Natasha, Akon, Nicky Jam, Cardi B e R.K.M. & Ken-Y.

E' disponibile anche il video di Me Dijeron, pubblicato su YouTube sempre lo scorso 24 agosto.

Di seguito, trovate il testo e la traduzione di Me Dijeron.

Ozuna - Me Dijeron | Testo

Ya me dijeron, que tú a mí me quieres ver
Ya tu amiga me lo confesó que al igual que yo, tú me quieres comer
Ya me dijeron, que no eres feliz con él
No hay nada de malo en pasarla bien
Dime cuando nos vamos a ver.

Déjame sentirte bebé
Como en el teléfono tú me decías
Que yo era tu fantasía y por mi morías
Déjame sentirte bebé
Como en el teléfono tú me decías
Que yo era tu fantasía, que por mi morías.

Yo se que tú quieres recordar
cómo es que lo hacíamos bien rico sin parar
Quiero volver a acariciar
Ese cuerpecito que me hace pecar bebé
Déjame sentir tu calor
En mi cuarto solos la pasamos mejor
No se si es placer, sufrimiento o dolor
No sé qué me gusta, que me ignoren mi amor tu eres mía.

Déjame sentirte bebé
Como en el teléfono tú me decías
Que yo era tu fantasía y por mi morías
Déjame sentirte bebé
Como en el teléfono tú me decías
Que yo era tu fantasía, que por mi morías.

Déjame sentir tu calor
En mi cuarto solos la pasamos mejor
No sé si es placer, sufrimiento o dolor
No sé qué me gusta, que me ignoren mi amor tu eres mía
Ya me dijeron, que tú a mí me quieres ver
Ya tu amiga me lo confesó que al igual que yo, tú me quieres comer
Ya me dijeron, que no eres feliz con él
No hay nada de malo en pasarla bien
Dime cuando nos vamos a ver.

Déjame sentirte bebé
Como en el teléfono tú me decías
Que yo era tu fantasía y por mi morías
Déjame sentirte bebé
Como en el teléfono tú me decías
Que yo era tu fantasía, que por mi morías.

Ozuna - Me Dijeron | Traduzione

Mi hanno già detto che vuoi vedermi
La tua amica mi ha già detto che, come me, vuoi mangiarmi
Mi hanno già detto che non sei felice con lui
Non c'è niente di sbagliato nel divertirsi
Dimmi quando andiamo a vedere.

Fammi sentire, piccola
Come al telefono, me l'hai detto
Che ero la tua fantasia e stai morendo per me
Fammi sentire, piccola
Come al telefono, me l'hai detto
Che ero la tua fantasia e stai morendo per me.

So che vuoi ricordare
Come l'abbiamo fatto davvero bene, senza fermarci
Voglio accarezzare di nuovo
Quel corpo che mi fa peccare, piccola
Fammi sentire il tuo calore
Nella mia stanza, da soli, ci siamo divertiti
Non so se sia piacere, sofferenza o dolore
Non so cosa mi piace, che mi ignori, amore mio, tu sei mia.

Fammi sentire, piccola
Come al telefono, me l'hai detto
Che ero la tua fantasia e stai morendo per me
Fammi sentire, piccola
Come al telefono, me l'hai detto
Che ero la tua fantasia e stai morendo per me.

Fammi sentire il tuo calore
Nella mia stanza, da soli, ci siamo divertiti
Non so se sia piacere, sofferenza o dolore
Non so cosa mi piace, che mi ignori, amore mio, tu sei mia
Mi hanno già detto che vuoi vedermi
La tua amica mi ha già detto che, come me, vuoi mangiarmi
Mi hanno già detto che non sei felice con lui
Non c'è niente di sbagliato nel divertirsi
Dimmi quando andiamo a vedere.

Fammi sentire, piccola
Come al telefono, me l'hai detto
Che ero la tua fantasia e stai morendo per me
Fammi sentire, piccola
Come al telefono, me l'hai detto
Che ero la tua fantasia e stai morendo per me.

srapi.setPkey('252b199f1f3067f890b493eb52294b48'); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

  • shares
  • Mail