Sanremo Giovani 2017, Valeria Farinacci - Insieme

Sanremo 2017: Valeria Farinacci in gara con Insieme nella categoria Giovani.

Sanremo 2017 Valeria Farinacci.png

Valeria Farinacci ha presentato Insieme, il brano con il quale era in gara, nella terza serata del Festival di Sanremo 2017. Qui sotto la performance live.

Valeria Farinacci è uno dei due nomi scelti per il Festival di Sanremo 2017, direttamente da Area Sanremo. Insieme al suo brano Insieme, la cantante si esibirà al Teatro Ariston il prossimo febbraio. Il suo nome è stato fatto da Carlo Conti durante la diretta della serata speciale, Sarà Sanremo.

Nata a Terni il 24/09/1993. Laureanda in "Mediazione Linguistico-Culturale" presso l'Università degli Studi Roma Tre. Nel 1999 partecipa alla fase finale del concorso nazionale Zecchino dOro presso gli studi del teatro Antoniano di Bologna.Nel 2008 interpreta Ariel nel musical "La sirenetta" presso lanfiteatro Fausto di Terni (2008). Nel 2012 partecipa come sfidante ad "Amici". Due anni dopo vince il concorso "Glamorize Music Award" e il concorso "Avis emozioni larte di donare" nello stesso anno inoltre si aggiudica la borsa di studio Centro Europeo Toscolano (CET) con conseguimento di diploma nella categoria "Interpreti" ed è semifinalista al concorso "Tour Music Fest".

Qui sotto il testo della canzone, Insieme.

Fantasticare su ciò che vivremo
Avere voglia di fuggire via
Sapendo che non sempre c’è il sereno
Pur rispettando la democrazia
E se le cose devono accadere

Cercare sogni anche da svegli avendo cura per esempio di sognare insieme
E rivedersi in una casa un po’ più grande col camino disegnato insieme
E quando grideremo al cielo che ci ha fatto nascere in questo mondo infame
Bisogna stare insieme e poi volersi bene

E se ho capito serve sacrificio
E se ho capito serve dignità
È quasi come aprire un panificio
Che ogni mattina panificherà
Se vuoi le cose possono accadere

Svegliarsi presto la mattina darsi un bacio fare colazione e stare insieme
Prendere tutti i nostri spazi per capire quanto è bello dopo stare insieme
E stare uniti quando questa vita ci vorrà trafiggere con le sue lame
Dobbiamo stare insieme e poi volerci bene

Accarezzando anche il dolore avendo cura di abbracciarsi e dopo respirare
Sapendo che le differenze sono la base dell’amore

Cercare sogni anche da svegli avendo cura per esempio di sognare insieme
E rivedersi in una casa un po’ più grande col camino disegnato insieme
E stare uniti quando questa vita proverà a trafiggere con le sue lame
Dobbiamo stare insieme e fare ancora il pane

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO