Christina Aguilera: ascolta "Your Body", il nuovo singolo

Ce l'avevano detto: a fine agosto avremo il nuovo singolo di Christina Aguilera e così è stato. "Your Body" (si dice in versione demo) ha fatto il suo esordio nel mondo del web proprio oggi dopo la serie di prieviews circolate questa notte. Il tanto atteso ritorno ha avuto finalmente luogo e noi non potevamo esimerci dal seguirlo passo dopo passo, anticipazione dopo anticipazione e rumour dopo rumour. Dopo il salto vi proponiamo il contributo audio del pezzo.

Da dove cominciare? Innanzitutto esce allo scoperto la volontà dello stuff della cantante di dedicarsi a qualcosa che sia di facile presa e che rischiasse poco, anzi per nulla, dal punto di vista della sperimentazione musicale. La vecchia Christina audace, che si metteva in gioco ed all'avanguardia (spolverando anche dinamiche strumentali retrò) in questo caso è assente. Non che sia un male ma dispiace un pò vederla adeguarsi alle esigenze di mercato in questo modo così esplicito.

"Your Body" ha un ritmo che tarda a travolgere, dalla sua parte però ha una melodia orecchiabilissima che facilmente rimane in testa (quegli "oh oh oh" la sanno lunga). Non si piega per fortuna alle truzzate (anche se c'è chi dice sia pronta una versione super-dance pronta a spaccare i clubs) ma non disdegna nemmeno le regole commerciali attuali. Il tocco di personalità (che salva il pezzo da un giudizio negativo) lo da la gestione vocale: come al solito si presenta potente, piena di controcanti nella parte finale, grintosa e con tecnicismi che farebbero invidia alle grandi dive della musica. E' questo che gli permette di raggiungere la sufficienza (molto stentata comunque). Ricordiamo che questa riportata potrebbe essere una versione demo e quindi non definitiva. Adesso dite la vostra se via va.

  • shares
  • +1
  • Mail