Sanremo 2016, Stadio - Un giorno mi dirai: testo e video esibizione 13 febbraio

Sanremo 2016: gli Stadio sono in gara con Un giorno mi dirai. Leggi il testo della canzone su Blogo.it

stadio-sanremo-2016.jpg

Update: Ecco gli Stadio nella serata finale di Sanremo 2016 con il loro brano Un giorno mi dirai. Cliccate qui per vederla.

Update: Ecco il video dell'esibizione degli Stadio, venerdì 12 febbraio, in gara con Un giorno mi dirai al Festival di Sanremo 2016. Cliccate qui per la performance.

Update: Ovazione e consenso da parte del pubblico per la canzone inedita, in gara, degli Stadio con Un giorno mi dirai. Potere recuperarlo cliccando qui.

Update: E' uscito il testo di Un giorno mi dirai, la canzone degli Stadio in gara a Sanremo 2016. Potete leggerlo qui sotto, a seguire:



Un giorno ti dirò
Che ho rinunciato alla mia felicità per te
E tu riderai, riderai, e tu riderai di me
Un giorno ti dirò
Che ti volevo bene più di me
E tu riderai, riderai, tu riderai di me
E mi dirai che un padre
Non deve piangere mai
Non deve piangere mai
E mi dirai che un uomo
Deve sapere difendersi…
Un giorno ti dirò
Che ho rinunciato agli occhi suoi per te
E tu non capirai, e mi chiederai… perché?
E mi dirai che un padre
Non deve piangere mai
Non deve arrendersi mai
Tu mi dirai che un uomo
Deve sapere proteggersi…
Un giorno mi dirai
Che un uomo ti ha lasciata e che non sai
Più come fare a respirare, a continuare a vivere
Io ti dirò che un uomo
Può anche sbagliare lo sai
Si può sbagliare lo sai
Ma che se era vero amore
E’ stato meglio comunque viverlo
Ma tu non mi ascolterai
Già so che tu non mi capirai
E non mi crederai
Piangendo tu
Mi stringerai.

Gli Stadio sarà una band che gareggerà all'edizione 2016 del Festival di Sanremo. Il gruppo capitanato da Gaetano Curreri si presenterà in gara con la canzone Un giorno mi dirai.

Sanremo 2016 | Stadio | Sanremo

Per gli Stadio, si tratta della quinta partecipazione al Festival di Sanremo.

Nel 1984, gli Stadio parteciparono per la prima volta al Festival di Sanremo con la canzone Allo stadio che arrivò ultima in classifica.

Nel 1986, arrivò la seconda partecipazione al festival con la canzone Canzoni alla radio, anche questa arrivata ultima in classifica.

Nel 1999, ci fu la terza partecipazione in gara con la canzone Lo zaino, scritta da Vasco Rossi, che si classificò al quinto posto.

Nel 2007, gli Stadio parteciparono per la quarta volta a Sanremo con il brano Guardami che si aggiudicò il tredicesimo posto.

Sanremo 2016 | Stadio | Biografia

La carriera degli Stadio iniziò negli anni '70 come band d'accompagnamento per Lucio Dalla.

La fondazione vera e propria del gruppo, invece, avvenne nel 1981 con le prime canzoni, Grande figlio di puttana e Chi te l'ha detto, inserite nel primo album omonimo pubblicato nel 1982.

Nel 1983, gli Stadio pubblicarono la hit Acqua e Sapone, tema portante del film omonimo di Carlo Verdone. Nel 1984, dopo Sanremo, il gruppo pubblicò l'album La faccia delle donne. Verso la fine del 1984, gli Stadio pubblicarono il mini-album Chiedi chi erano i Beatles, che comprende ovviamente la canzone omonima, un'altra hit del gruppo. Nel 1986, dopo la partecipazione a Sanremo, gli Stadio pubblicarono l'album Canzoni alla radio. Nel 1987, uscì la prima raccolta degli Stadio, Canzoni allo stadio, mentre nel 1989 venne pubblicato l'album Puoi fidarti di me.

Dopo la separazione da Lucio Dalla, gli Stadio pubblicarono nel 1991 l'album Siamo tutti elefanti inventati, nel quale è contenuta la hit Generazione di fenomeni. Nel 1992, gli Stadio pubblicarono l'album Stabiliamo un contatto. Nel 1993, uscì il loro primo album live StadioMobileLive con la canzone inedita Un disperato bisogno d'amore. Nel 1995 e nel 1997, uscirono rispettivamente gli album Di volpi, di vizi e di virtù e Dammi 5 minuti. Nel 1998, fu la volta della raccolta Ballate fra il cielo e il mare.

Nel 2000, gli Stadio pubblicarono l'album Donne & Colori. Nel 2002, invece, uscì l'album Occhi negli occhi, dal quale furono estratti i singoli Sorprendimi e Il segreto. Nel 2005, il gruppo pubblico l'album inedito L'amore volubile mentre due anni dopo fu la volta di Parole nel vento. Nel 2009, gli Stadio diedero alle stampe l'album Diluvio universale mentre nel 2011 fu pubblicato l'album Diamanti e caramelle.

Nel 2012, gli Stadio festeggiarono i 30 anni di carriera con il live 30 I nostri anni. Nel 2013, il gruppo pubblicò la raccolta Immagini del vostro amore.

Sanremo 2016 | Stadio | Discografia

Album

1982 - Stadio
1984 - La faccia delle donne
1986 - Canzoni alla radio
1989 - Puoi fidarti di me
1991 - Siamo tutti elefanti inventati
1992 - Stabiliamo un contatto
1995 - Di volpi, di vizi e di virtù
1997 - Dammi 5 minuti
2000 - Donne & colori
2002 - Occhi negli occhi
2005 - L'amore volubile
2007 - Parole nel vento
2009 - Diluvio universale
2011 - Diamanti e caramelle

Singoli

1981 - Chi te l'ha detto?/Grande figlio di puttana
1983 - Acqua e sapone/C'è
1984 - Allo stadio/Ti senti sola
1986 - Canzoni alla radio/Incubo assoluto
1991 - Generazione di fenomeni/Bianco di gesso nero di cuore
1991 - Cerca di non esser via
1992 - Stabiliamo un contatto/Al tuo fianco
1995 - So solo che brucia
1995 - Mi manchi già
1995 - Ti perdonerei
1998 - Ti mando un bacio
1999 - Lo zaino/Ti mando un bacio
2002 - Sorprendimi
2002 - Il segreto
2003 - Sorprendimi/Sei tutto quel che ho
2003 - Equilibrio instabile
2003 - Banana Republic
2005 - Buona sorte
2006 - Fine di un'estate
2006 - Le mie poesie per te
2006 - Fammi stare con te
2007 - ... E mi alzo sui pedali
2007 - Guardami
2007 - Innamorarsi ancora
2007 - Lame affilate
2007 - Parole nel vento
2009 - Gioia e dolore
2009 - Perdiamoci
2009 - Come pioggia in mare
2009 - Diluvio universale
2011 - Gaetano e Giacinto
2011 - Diamanti e caramelle
2012 - Poi ti lascerò dormire
2012 - La promessa (con Noemi)
2012 - I nostri anni (feat. Fabrizio Moro)
2013 - Bella
2013 - Immagini del nostro amore

Sanremo 2016 | Stadio | Video

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 947 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO