Sanremo 2016, Patty Pravo - Cieli Immensi: testo e video ufficiale

Patty Pravo sarà a Sanremo 2016 con la canzone Cieli Immensi.

Update: Ecco l'esibizione di venerdì 12 febbraio 2016 di Patty Pravo con Cieli Immensi, il brano in competizione a Sanremo. Cliccate qui per rivederla.

Update: E' uscito il video ufficiale di Cieli Immensi, il brano di Patty Pravo in gara a Sanremo 2016. Potete vederlo qui sopra, in apertura post.

Il Festival di Sanremo 2016 di Patty Pravo comincia mercoledì 10 febbraio, quando la cantante si esibisce terza in scaletta con il brano Cieli immensi (il testo lo trovate poco sotto). Un'interpretazione traballante ma il brano è assolutamente perfetto per lei.

Patty-Pravo-sanremo-2016-cieli-immensi

Aggiornamento 2 febbraio
Il testo di Cieli Immensi di Patty Pravo, in gara a Sanremo 2016:

Cosa ti aspetti che ti dica
Se la colpa non è tua
Se il ricordo fa fatica
Mentre tutto fugge via
A noi bastava solo l’amore
Il resto ci poteva mancare
Per ridere, scherzare
E poi svenire
Ma oggi che mi sembri migliore
Di quello che poteva sembrare allora
Tu chi sei e cosa vuoi
E come mai mi pensi
Non sono io nemmeno lei
Ma i cieli sono immensi immensi
Immensi immensi in me immensi
Ti ricordi di Parigi
Ti ricordi Boulevard
L’acqua alta di Venezia
E i colori di Renoir
A noi bastava solo l’amore
Il resto ci poteva mancare
Per ridere, scherzare
E poi finire
E oggi che il passato è migliore
Di quello che poteva sembrare allora
Tu chi sei e cosa vuoi e come mai mi pensi
Mi pensi mi pensi
Poi dirsi addio
Oppure a mai
Ma come mai mi pensi
E non sono io nemmeno lei
Ma i cieli sono immensi immensi immensi
in me immensi immensi
Cosa aspetti che ti dica
Se la colpa non è mia
13 dicembre 2015Patty Pravo

sarà tra i cantanti Big di Sanremo 2016 con la canzone Cieli Immensi.

La cantante italiana festeggerà definitivamente i suoi 50 anni di carriera, iniziata nel 1965 con l'incisione della canzone Ragazzo Triste: nel corso della sua attività musicale ha venduto oltre 110 milioni di copie dei suoi dischi nel mondo, tra i quali spicca il long seller La Bambola in tutte le sue versioni con 40 milioni di copie.

Patty Pravo: biografia e partecipazioni a Sanremo

Patty Pravo

, nome d'arte di Nicoletta Strambelli, è una cantante di origine veneziana conosciuta anche come "la ragazza del Piper", dal nome del locale di Roma dove si esibiva cantando e che le diede la fama negli anni Sessanta. Ad oggi è una delle più longeve interpreti italiane e ha attraversato cinque decenni di musica imponendosi come una delle più originali e contraddittorie, grazie ad uno stile sempre riconoscibile e ad una vocalità molto particolare.

Per Patty Pravo quella di Sanremo 2016 è l'ottava partecipazione al Festival: il debutto avviene nel 1970 con la canzone La spada nel cuore, presentata anche in coppia con Little Tony, ma ci vorranno altri quattordici anni perché Patty Pravo ritorni a cantare nella città dei fiori.

Nel 1984 porta Per una bambola scritta da Maurizio Monti, che pur restando lontana dalle classifiche si aggiudica il Premio della Critica: è un vero e proprio ritorno in stile "Patty Pravo", caratterizzato anche da un look studiato nei minimi dettagli di ispirazione orientale e firmato Gianni Versace.

Nel 1987 si presentò con la canzone Pigramente Signora, classificata ventesima su ventiquattro: nell'anno della vittoria del trio Tozzi-Morandi-Ruggeri con Si può dare di più, uno scandalo la travolse perché fu accusata di plagio nei confronti del brano To The Morning di Dan Folgeberg. Patty Pravo fu costretta a pagare i diritti d'autore e a subire la rescissione del contratto da parte della casa discografica Virgin.

Torna nel 1995 con l'incompreso I giorni dell'armonia, ultimo in classifica, ma nel 1997 ottiene il riscatto definitivo con uno dei suoi capolavori d'interprete all'Ariston, E dimmi che non vuoi morire firmata da Vasco Rossi e Gaetano Curreri degli Stadio, che le assicura il Premio della critica e il Premio per la Miglior Musica.

Le ultime partecipazioni sono datate 2002 con la canzone L'immenso, suo quarantesimo singolo in carriera e sedicesimo classificato, 2009 con E io verrò un giorno là che arriva in finale in sesta posizione, e nel 2011 con Il vento e le rose che viene eliminato prima della serata dei duetti dove Patty Pravo avrebbe dovuto esibirsi con Morgan.

Patty Pravo, discografia

Album in studio


1968 - Patty Pravo
1969 - Concerto per Patty
1970 - Patty Pravo
1971 - Bravo Pravo
1971 - Di vero in fondo
1971 - Per aver visto un uomo piangere e soffrire Dio si trasformò in musica e poesia
1972 - Sì... incoerenza
1973 - Pazza idea
1974 - Mai una signora
1975 - Incontro
1976 - Tanto
1976 - Patty Pravo
1978 - Miss Italia
1979 - Munich Album
1982 - Cerchi
1984 - Occulte persuasioni
1989 - Oltre l'Eden...
1990 - Pazza idea eccetera eccetera...
1994 - Ideogrammi
1998 - Notti, guai e libertà
2000 - Una donna da sognare
2002 - Radio Station
2004 - Nic-Unic
2007 - Spero che ti piaccia...Pour toi
2011 - Nella terra dei pinguini
2015 - Eccomi

Album dal vivo
1997 - Bye Bye Patty
2001 - Patty Live '99
2009 - Live Arena di Verona - Sold Out

Raccolte
2013 - Meravigliosamente Patty

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 167 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO