Sanremo 2016, Chiara Dello Iacovo - Introverso: testo della canzone e video esibizione 12 febbraio

Chiaro Dello Iacovo da The Voice a Sanremo 2016

Aggiornamento 12 febbraio: Qui il video della performance di venerdì 12 febbraio di Chiara per Introverso, brano in gara a Sanremo Giovani 2016.

Aggiornamento 10 febbraio
Sanremo 2016: nella prima sfida delle Nuove Proposte, Chiara Dello Iacovo è in sfida contro Cecile. La sua Introverso è un bel pop dall'arrangiamento incalzante. Le sta bene addosso. Ci piace.

E il pubblico da casa la premia, perché vince con il 64% dei voti contro N.E.G.R.A. di Cecile.

chiara dello iacovo sanremo 2016


Chiara Dello Iacovo

è tra i finalisti di Sanremo 2016. Nata a Cuneo, ha colpito nella serata in diretta su Rai1, condotta da Carlo Conti, per la sua interpretazione fortemente espressiva e improntata sulla gestualità. E per un portafortuna sui generis: una molletta attaccata alla gonna, presa dietro le quinte.

Il brano che le ha permesso di superare la selezione e andare dritta a Sanremo 2016 è Introverso, un pezzo scritto durante la sua partecipazione al talent show The Voice 2015.

Qui sotto il testo della canzone:

Sanremo 2016 - Chiara Dello Iacovo, Introverso, Testo

è tutto sterile ed asettico

dentro a questo imballaggio plastico

dove le bombole di ossigeno

son razionate più del merito

non basta un bel discorso

per ritenerti assolto

non basta un documento per assumere un’identità

è tutto stabile e dinamico

dentro a questo ingranaggio cosmico

che lo ritrovo fra le costole

a controllare ogni mio batttito
non troov un percorso

che mi stia bene addosso

ed in realtà io non lo so se ne ho davvero bisogno

me l’hai messo soltamente tu

intro-dentro verso giusto opposto

ma quando ti ricapita di stare zitto

e smetterla di prendere opinioni in affitto

intro-verso così mi riconosco in me e senza doverlo dimostrare

senza doverlo dimostrare a te
sono rinchiusa dentro al cellophan

con le mie valvole che scoppiano

e la pressione tesa al massimo

comprime il mio pensiero critico

non serve proprio a niente

giocare sotto banco

ma non sei ancora stanco

di dover svendere la tua attività

intro-dentro verso giusto opposto

ma quando ti ricapita di stare zitto
 e smetterla di prendere opinioni in affito

intro-verso così mi riconosco in me e senza doverlo dimostrare

senza doverlo dimostrare

senza doverlo dimostrare

intro-verso, non c’è giusto opposto

ma quando ti ricapita di stare zitto
e smetterla di prendere opinioni in affito

intro-verso così mi riconosco in me e senza doverlo dimostrare a te

srapi.setPkey('252b199f1f3067f890b493eb52294b48'); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

  • shares
  • +1
  • Mail