Billboard Music Awards 2014, Michael Jackson ologramma in Slave to the Rhythm (video)

Ecco la performance in "ologramma" del Re del Pop.

Update: Si è tenuta la performance in versione ologramma di Michael Jackson in occasione dei Billboard Music Awards 2014. Un momento decisamente surreale con ballerini veri impegnati a ballare accanto alla raffigurazione del cantante scomparso nel 2009. Emozionante per molti, assurdo e di cattivo gusto per altri. Potete vederlo in apertura post. Vi ha colpito? Oppure pensate che non sia necessario ripetere questo omaggio per qualsiasi altro artista?

Si terranno questa sera alle 20 (ora americana) i Billboard Music Awards 2014. Tra le esibizioni già annunciate nei giorni scorsi, pare aggiungersi anche la performance "postuma" di Michael Jackson, a pochi giorni dall'uscita del suo disco Xscape. Una scelta che sicuramente farà discutere. E non poco. Perché se già non a tutti i fan era sembrata una buona mossa quella di rilasciare canzoni inedite ad anni di distanza dalla sua scomparsa, difficilmente potranno apprezzare "l'omaggio" in versione ologramma dal cantante. Il rischio del cattivo gusto è davvero altissimo.

A chiedere formalmente che non avvenga sono state due società, Hologram USA Inc e Musion Das Hologram, che per primi hanno ideato questa scelta con Tupac Shakur per il Coachella 2012 e detengono il brevetto. Tuttavia, un giudice federale ha stabilito Venerdì 16 maggio che i premi possono usare l'immagine di Jackson per questa performance speciale. Non è stupito Howard Weitzman , che ha rappresentato il patrimonio di Jackson:

Michael Jackson HIStory World Tour

"La decisione del tribunale non è sorprendente. La richiesta di fermare questo straordinario evento per Michael Jackson era ridicolo"

Hologram USA Inc e Musion Das Hologram non sembrano comunque arrendersi e hanno annunciato immediatamente che faranno appello alla decisione. Nel frattempo, domani sera scoprire se questa imminente esibizione virtuale avverrà davvero. E quanto sarà applaudita e ben accolta rispetto alle possibili critiche e polemiche immediatamente successive.

In apertura post il video ufficiale di 'Love Never Felt So Good', il brano in collaborazione con Justin Timberlake, che mostra immagini del cantante tratte da precedenti lavori, rimontate insieme fra loro.

  • shares
  • Mail