Tiromancino, Immagini che lasciano il segno: testo e audio del nuovo singolo

Il brano è dedicato alla figlia di Federico Zampaglione

E' in radio da oggi 28 marzo 2014, Immagini che lasciano il segno, il nuovo singolo dei Tiromancino.

La canzone è estratto dall'ultimo album della band, pubblicato il 18 marzo scorso, dal titolo "Indagine su un sentimento". Si parla di amore in tutte le sue possibili sfumature nel disco del gruppo e una di questa sfaccettature è quella nei confronti dei proprio figli, come dichiarato nel testo ("tu inventi il tuo cielo tra linee di colore/tu che hai dato alla mia vita/il suono del tuo nome/tu hai trasformato tutto il resto in uno sfondo/tu della mia esistenza sei l’essenza"):

Così Zampaglione aveva parlato del concept del video nella nostra intervista.

Il prossimo video sarà completamente diverso da Liberi. Mia figlia è diventata batterista a 4 anni e suona anche piuttosto bene, canta, si sente una musicata a tutti gli effetti! Sarà lei la protagonista del video e addirittura non voleva che nel video ci fossimo noi! Mi ha detto: “La canzone è per me, no?”. Lei è un po’ una piccola Sherley Temple, un personaggio!

Il primo singolo che ha lanciato il nuovo lavoro dei Tiromancino è stato Liberi. Qui sotto potete leggere il testo completo del pezzo.

tiromancino-news-55474-1

Immagini che lasciano il segno, testo

Immagini che lasciano il segno
e resteranno dentro ai miei occhi nel tempo

se ti guardo io rivedo me stesso
ti addormento e nel silenzio
del tuo cuore sento il battito
ora che sei diventata la ragione che mi muove

Tu, inventi il tuo cielo tra linee di colore
Tu, che hai dato alla mia vita il suono del tuo nome
Tu, hai trasformato tutto il resto in uno sfondo
Tu, della mia esistenza sei l'essenza

E così
sei riuscita a cambiarmi
ritrovandomi
forse un uomo migliore
ti proteggerò dal vento
Poi ti guarderò sbocciare
sei la mia motivazione
la passione che mi muove

Tu, inventi il tuo cielo tra linee di colore
Tu, che hai dato alla mia vita il suono del tuo nome
Tu, hai trasformato tutto il resto in uno sfondo
Tu, della mia esistenza sei l'essenza

Tu, hai trasformato tutto il resto in uno sfondo
Tu, della mia esistenza sei l'essenza

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: