Loredana Bertè a Domenica Live: "Secondo me Madonna mi copia"

Il ritorno della cantante ospite di Barbara d'Urso tra ricordi di Renato Zero e la sorella Mia Martini

Loredana Bertè è rinata. Campeggiava questa scritta oggi durante la sua intervista a Domenica Live, ospite di Barbara d'Urso.

Sdraiata (letteralmente) sulla poltrona, la cantante ha iniziato a schiarirsi la gola con concentrato di propoli prima di esibirsi con due cavalli di battaglia indimenticabili. Per primo "Non sono una signora" e Sei bellissima".

Ha salutato quindi Renato Zero ("Ti voglio tanto bene") e hanno mostrato uno dei primi provini dei due, in un filmato bianco e nero di repertorio. Cantavano "Essere per te". Poi si torna in studio e vengono proposte due foto di Madonna e della Bertè, a confronto, vestite da sposa. E Loredana azzarda, ironica (?):

"Secondo me Madonna mi copia"

La D'Urso rilancia: "Anche Lady Gaga!". Saranno contenti i fan.

Barbara trova anche lo spazio per ricordare Mia Martini con la sua meravigliosa "Gli uomini non cambiano" e la toccante "Almeno tu nell'universo". Pelle d'oca ogni volta.

"Dicono che il tempo cancelli il dolore ma non è vero. Mi sembra sempre che sia ieri. Soffriva sempre Mimì per le cattiverie della gente. Piangeva tutto il giorno, Mimì ricevette una telefonata da De Gregori che voleva darle La donna cannone ma lei rispose: Io non canto più. "

Loredana ricorda del telefono che suonava e di lei che, quel giorno, non ha risposto. Un ricordo che non dimenticherà mai. Per questo motivo non ha un telefonino nemmeno oggi, perché ha perso la telefonata della sua vita. Quella della sorella.

"Io non mi riesco a fare pace perché avrei potuto fare due o tre viaggi di meno e capirla un po' di più. Io me la porto sempre dentro. Io ho litigato con la vita per questo e non farò mai pace. Dio dov'era? Mi sono chiusa in casa. Renato era vicino a me sul divano, cercava di consolarmi 'Facciamo un duetto insieme'. Mi ha chiesto di cantare con lui I Migliori anni, ma io gli ho risposto: "Sono in lutto". "

Loredana confessa: "Io sono sola, sola sola". Il pubblico applaude, gridando "Ci siamo noi". Torna poi ad esibirsi dopo la pubblicità con "Dedicato" e "Ma quasi musica leggera"

Infine, non dimentichiamo il ritorno della Bertè in concerto con Bandabertè “1974-2014 Tour” a partire dal prossimo 17 febbraio

  • shares
  • +1
  • Mail