Freddie Mercury tornerà sul palco come ologramma: è polemica


Oggi, 14 maggio, è il 10° anniversario del musical rock We Will Rock You. Per l'occasione Brian May dei Queen ha annunciato che nella celebrazione che si terrà stasera al Dominion Theatre di Londra salirà sul palco nientemeno che Freddie Mercury sotto forma di ologramma. Il chitarrista sostiene che si tratterà di un'illusione così convincente che al pubblico sembrerà di vedere davvero i leggendario frontman dal vivo.

Questa moda degli ologrammi, a nostro avvisto abbastanza squallida e addirittura un po' macabra, è stata lanciata qualche settimana fa da Dr. Dre e Snoop Dogg allo festival Coachella, dove hanno "evocato" l'immagine di Tupac Shakur.

Qualche giorno fa Roger Taylor, batterista dei Queen, aveva detto di non avere alcuna intenzione di esibirsi sul palco di fianco a un ologramma del defunto Freddie Mercury. La band, effettivamente, non si esibirà stasera di fianco all'ologramma, ma ci chiediamo come Taylor avrà preso questa decisione del suo amico Brian May.

Non sarebbe la prima volta che i Queen post-Mercury vengono accusati di bieca speculazione sull'immagine del compianto cantante. Un'operazione del genere sembra decisamente più votata a pubblicizzare in modo discutibile l'evento che a far contenti i fan.

  • shares
  • Mail