Mtv VMAs 2013, Lady Gaga pro One Direction: "Volevo andarmene quando li hanno fischiati"

Lady Gaga difende i One Direction dal pubblico degli Mtv Video Music Awards 2013.

La Mother Monster è sempre la Mother Monster. Lady Gaga ha stupito fan e detrattori presentandosi sul palco degli Mtv VMAs 2013 (quasi) come mamma l'ha fatta durante la performance di apertura dell'evento. Per quanto il vero protagonista della serata sia stato l'incredibile Justin Timberlake, la Germanotta s'è difesa e ci ha regalato un'esibizione coi fiocchi. Non tutti però hanno riscosso lo stesso apprezzamento sul palco. Se c'è stata una vera e propria pioggia di critiche per Miley Cyrus (rea di un look forse un po' troppo bizzarro assecondato da pose discutibili), anche gli One Direction se la sono vista bruttina. Scatenando le ire di Lady Gaga, appunto.

Ma veniamo ai fatti: quando la band è salita sul palco per ritirare il premio Best Summer Song (riconoscimento andato alla loro Best Song Ever), dal pubblico si è innalzata una sequela di "Buuuuuh" di disapprovazione. Tutto ciò non ha estasiato Lady Gaga che, anzi, si è lanciata in una mini invettiva contro la maleducazione degli astanti:

Me ne voglio andare adesso. Non ho intenzione di stare in un posto in cui la gente esprime il proprio disappunto facendo "Buuuh".

Gaga e One Direction si sono poi incontrati nel backstage dell'evento e lei, abbigliata in reggiseno con coppe a conchiglia e perizoma, avrebbe detto loro di non curarsi di quel tipo di esternazioni da parte del pubblico incoraggiandoli con un bel:

Vi meritate tutto il successo che avete.

Eh sì, come dicevo in apertura, cuore di Mother Monster:

  • shares
  • Mail