The Voice, Veronica De Simone vincitrice? Sì, perché è eterea. No, è un talento non del tutto scoperto

Veronica De Simone, finalista della prima edizione di The Voice, potrebbe vincere il contratto discografico con la Universal.

Veronica-De-Simone-The-Voice

Veronica De Simone è una delle quattro voci che si giocheranno la vittoria nella prima edizione di The Voice of Italy, domani sera, in diretta su Rai 2, insieme a Elhaida Dani, Timothy Cavicchini e Silvia Capasso. Veronica è sicuramente una delle cantanti che ha la personalità più spiccata, all'interno del gruppo dei finalisti.

L'immagine eterea di Veronica colpisce nel suo insieme: piacevole sia da ascoltare che da vedere. La sua voce colpisce, non tanto per la potenza, che Veronica riesce a dosare con intelligenza senza cedere alla tentazione dell'urlo inutile, ma per l'eleganza e per la naturalezza del timbro.

Con il suo caschetto biondo e i suoi tatuaggi, Veronica De Simone ha unito, alla sua voce, un'immagine coerente, a suo modo originale nel panorama musicale italiano, un look che sembra rispecchiare a pieno la sua personalità, senza apparire troppo artificioso e costruito.

LE RAGIONI DEL NO. La domanda, però, anche in questo caso, è inevitabile e, come abbiamo già fatto con gli altri tre finalisti, ci chiediamo: perché Veronica De Simone non dovrebbe vincere la prima edizione di The Voice of Italy?

Le ragioni ci sono ma non per colpa di Veronica. Andando ad analizzare tutte le performance di Veronica, scappa il dubbio che il talento della cantante 23enne, per quanto riconoscibile e distinguibile, non sia del tutto fiorito. Scelte sbagliate, come Cuore di Rita Pavone e You are not alone di Michael Jackson, non hanno valorizzato a pieno le potenzialità della cantante e anche brani come Minuetto e Chiamami ancora amore, pur essendo stati eseguiti in modo impeccabile, non rispecchiano la personalità di Veronica.

Al contrario, Veronica De Simone al 100% è venuta fuori subito, ascoltando l'anteprima di Nati liberi, il suo primo brano inedito, di cui Veronica è anche autrice. Qui, si trova la soluzione di tutto: Veronica non è la classica interprete a cui puoi affidare qualunque brano edito ma è una cantante che trova piena realizzazione soltanto nei pezzi scritti da se stessa perché la sua necessità di comunicare è evidente.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO