Paul McCartney lancia una frecciatina ai Rolling Stones in una recente intervista

Paul McCartney lancia un’altra frecciatina ai Rolling Stones. Ecco cosa ha dichiarato in una recente intervista al New York Post…

L’ultima dichiarazione di Paul McCartney sta facendo discutere. In una recente intervista rilasciata per il New York Post, l’ex membro dei Beatles ha definito i Rolling Stones come una cover band di blues.

“Non sono sicuro di doverlo dire, ma sono una cover band blues, è un po’ quello che sono gli Stones. Penso che la nostra rete fosse un po’ più larga della loro”.

Una frecciatina che si unisce al commento -di circa un anno fa- nel quale aveva dichiarato a Howard Stern di essere dell’idea che i Beatles fossero migliori degli Stones. Paul McCartney all’epoca disse:

Sono radicati nel blues. Quando scrivono cose, hanno a che fare con il blues. Noi abbiamo avuto un po’ più di influenze… Ci sono molte differenze e amo gli Stones, ma sono d’accordo con te. I Beatles erano migliori”.

Il frontman degli Stones Mick Jagger aveva poi risposto ai commenti nel programma di Apple Music di Zane Lowe, qualche settimana dopo. Jagger aveva definito McCartney un “tesoro” aggiungendo che “ovviamente non c’è competizione” tra i due gruppi musicali. Poi, l’affondo:

“La grande differenza, però – un po’ seriamente-  è che i Rolling Stones sono una grande band da concerto in altri decenni e in altre aree. I Beatles non hanno mai nemmeno fatto un tour nell’arena o al Madison Square Garden con un sistema audio decente. Si sono lasciati prima che iniziasse quell’attività, quella delle tournée per davvero, per business. Si sono lasciati prima che l’attività in tournée iniziasse per davvero… Loro [i Beatles] hanno fatto quel concerto allo stadio nel 1965. Ma gli Stones sono andati avanti. Abbiamo iniziato i concerti negli stadi negli anni ’70 e li facciamo ancora adesso. Questa è la vera grande differenza tra queste due band. Una band è incredibilmente fortunata, suona ancora negli stadi mentre l’altra band non esiste”.

Mick Jagger risponderà anche in questo caso?