Lei, Neima Ezza: testo, video, significato della canzone

Lei: testo, video ufficiale, audio, significato della nuova canzone di Neima Ezza, primo estratto dall’ultimo album Giù

Porta per titolo ‘Lei’, il nuovo singolo di Neima Ezza. Il singolo, contenuto nell’album ‘Giù’, è finito subito in tendenza su Youtube.

Lei, Neima Ezza, significato

Una storia d’amore ed il racconto della vita di strada si incastrano perfettamente in un connubio speciale.

Lei, Neima Ezza, video

Clicca sulla foto, in basso, per vedere il video con l’audio ufficiale della canzone.

Neima Ezza

Lei, Neima Ezza, testo

Ecco il testo di ‘Lei’:

Lei
Sa bene cosa faccio
quando non ci sono e sono con i miei (Sono con i miei)
Mi scrive e mi messaggia:
“Dai, su, dimmi dove sei” (Dimmi dove sei)
In strada a vendere tutta la sera,
insieme fino alle sei (Fino alle sei)
Eravamo io e lei (Eravamo io e lei)

Mi vede pallido
Ho l’ansia che ci facciano
Pelle bianca, c’ha il suo fascino
Stiamo in zona anche di sabato
Che i soldi qua non dormono
E tu lo sai
Gli sbirri ci cercano, siamo nei guai
Eravamo io e te poi,
mi hanno messo le manette, noi
Ti ho promеsso gli Emirati
Ho il permesso di soggiorno
Sono un figlio di immigrati
Dormivo nel soggiorno
Avеvo i vestiti bucati
Non ci siam dimenticati da dove vengo
Ho rischiato la galera
Mi son fatto la gavetta
Tu eri con me, sì
Dalla mattina alla sera
Senza mai fare una pausa
Giorni, anni, mesi

Lei ninna nanna, ninna nanna io
Ni-no ni-no ni-no ni-no lei
Ninna nanna, ninna nanna io
Ni-no ni-no ni-no ni-no lei

Lei
Sa bene cosa faccio quando non ci sono
e sono con i miei (Sono con i miei)
Mi scrive e mi messaggia:
“Dai, su, dimmi dove sei” (Dimmi dove sei)
In strada a vendere tutta la sera,
insieme fino alle sei (Fino alle sei)
Eravamo io e lei (Eravamo io e lei)

Io e lei come una couple trap
Ti cerco triste per la città
Tanto so già come finirà
Che la chiudiamo come l’ultima
Spero solamente che non ci pensi mai
Mai stati felici, c’erano solo guai
Vorrei chiederti
“Dove sei?”
e ogni tanto penso a come stai
Everyday, everynight,
voglio te, ma non mi credi
Questa fama, questi soldi
non risolvono i problemi
Ho il tuo profumo addosso ancora
Vorrei vederti un’altra volta
Vorrei portarti fuori Europa
Ma sono in messa alla prova, yeah

Tonight, vieni con me
ti porto a vedere la moonlight
Quante cose vorrei dirti, ma che non sai
Ma tanto ormai, ma tanto ormai
Tonight, vieni con me
ti porto a vedere la moonlight
Quante cose vorrei dirti, ma che non sai
Ma tanto ormai, ma tanto ormai

Lei
Sa bene cosa faccio
quando non ci sono e sono con i miei (Sono con i miei)
Mi scrive e mi messaggia:
“Dai, su, dimmi dove sei” (Dimmi dove sei)
In strada a vendere tutta la sera,
insieme fino alle sei (Fino alle sei)
Eravamo io e lei (Eravamo io e lei).