La pioggia alla domenica, Vasco Rossi e Marracash: il duetto in radio dal 25 marzo 2022

Vasco Rossi e Marracash insieme nella nuova versone di “La pioggia alla domenica”, brano tratto dal disco “Siamo qui”

Sarà in radio, download digitale e in streaming a partire da venerdì 22 marzo 2022, La pioggia alla domenica, il nuovo singolo di Vasco Rossi featuring Marracash.

La pioggia alla domenica, Vasco Rossi e Marracash: i proventi devoluti a Save the Childen

Ecco come è nata la collaborazione, dalle parole di Vasco Rossi via social:

“Mi piace Marracash, è nato ai tempi del rap ma ha la penna del cantautore. Quando mi ha chiesto di campionare Gli Angeli per un brano del suo nuovo album, ho trovato molto interessante il suo lavoro e da lì è nata l’idea di affidargli “La pioggia alla domenica”. Ne è venuta fuori una autentica contaminazione con un senso artistico: Marra ha centrato perfettamente lo spirito ironico e frustrato della canzone, con un suo testo originale e coerente.”

Dal canto suo Marracash sottolinea:

“Ho sempre ritenuto Vasco uno dei più grandi poeti del ‘900, uno che ha insegnato a tutti a scrivere canzoni tridimensionali e per questo è il mio personale autore preferito di sempre.”

I due artisti hanno deciso di devolvere i proventi del singolo a Save the Children, l’Organizzazione che da oltre 100 anni lotta per salvare le bambine e i bambini a rischio e garantire loro un futuro, a favore dei bambini coinvolti nella guerra in Ucraina. Save the Children, che opera nel paese dal 2014, sta distribuendo aiuti ai bambini tuttora intrappolati nel Paese e che stanno rischiando la loro vita, e sta supportando coloro che sono fuggiti nei paesi limitrofi e che hanno bisogno di protezione e di beni di prima necessità.

La pioggia alla domenica, audio e testo della canzone dal disco “Siamo qui”

Qui sotto potete ascoltare il brano e leggere il testo della versione originale del brano, presente nel disco di Vasco Rossi, “Siamo qui”

Ehi, ma di che segno sei?
Che non va mica bene, sai
Con tutta quella confusione che hai
Dai, decidi adesso cosa vuoi
Se vuoi ti faccio divertire poi
Nessuna controindicazione

Ho già capito che la vita, sì, è solo tua
Ho già capito, niente compromessi e ipocrisia

Perché hai deciso di azzerare tutto
La password del tuo cuore
I sogni che non so perché non hai mai fatto
E gli errori che tu, che ti senti giù
E io che non ne posso più
Perché ho capito che non mi diverto
Perché non ha più senso un aeroplano senza un aеroporto (Ehi)
Che dove si va? E come si fa?
Chе non si arriva e non si parte
Come la pioggia alla domenica
Come un Natale che non nevica
E neanche la TV

Ehi, lo vedi come sei?
Ti prendi troppo seriamente, sai
È meglio se sorridi, take it easy
Sì, la vita non è mica facile
Che cerchi sempre di capire
E non mi lasci mai dormire

Ho già capito che la vita, sì, è solo tua
Ho già capito niente compromessi e ipocrisia
Tattaratata
Papparapapa
Papparapapa

Perché hai deciso di azzerare tutto
La password del tuo cuore
I sogni che non so perché non hai mai fatto
E gli errori che tu, che ti senti giù
E io che non ne posso più
Perché ho capito che non mi diverto
Perché non ha più senso un aeroplano senza un aeroporto
Che dove si va? E come si fa?
Che non si arriva e non si parte
Come la pioggia alla domenica
Come un Natale che non nevica
E niente alla TV

E niente alla TV
E niente alla TV
E niente alla TV
Papparappapa
Papparappapa
Niente alla TV

 

 

Ultime notizie su Vasco Rossi

Tutto su Vasco Rossi →