Jesy Nelson e Nicki Minaj al centro di un polemica (e c’entra anche la Little Mix Leigh-Anne Pinnock)

Nicki Minaj contro Leigh-Anne Pinnock mentre Jesy Nelson ascolta e non interviene: il web si scatena e partono critiche e polemiche

Jesy Nelson e Nicki Minaj hanno pubblicato da poco un singolo, Boyz, prima traccia da solista dell’ex Little Mix. Un esordio che ha visto la giovane cantante duettare insieme alla rapper, scelta come featuring per un debutto ancora più efficace (per il grande pubblico e le charts). Insieme al brano è uscito anche il video ufficiale -colorato e volutamente sopra le righe- che mostra le Nelson in una versione decisamente inedita. Le immagini l’hanno costretta ad affrontare accuse di “blackfishing”, ovvero quando una persona non nera cerca di apparire nera o ambigua sulla sua etnia. In quella clip, molti hanno sottolineato, via social, l’eccessiva abbronzatura e l’appropriazione culturale verso un pubblico completamente nuovo. Dente d’oro, l’acconciatura, pantaloncini da basket, parrucche, il colore della pelle apparso diverso da come il pubblico era nota vederla. Tutti questi dettagli (e altre scene del video) hanno provocato polemiche e accuse.

Nelle scorse ore, a finire nel mirino di ulteriore critiche, è stata una live su Instagram di Jesy Nelson insieme a Nicki Minaj.

Durante la diretta, la Nelson ha detto che non intendeva offendere e che intendeva celebrare l’R&B e l’hip hop

“Personalmente voglio dire che la mia intenzione non è mai stata quella di offendere le persone di colore con questo video e la mia canzone perché come ho detto, crescendo da ragazza, questa è la musica che ho ascoltato. Questi sono i video che ho guardato e ho pensato che fossero i migliori. Per me personalmente, l’hip-hop degli anni ’90/2000, la musica R&B, è stata la migliore era della musica. Volevo solo celebrarlo. Volevo solo celebrare quell’era della musica perché è ciò che amo”.

Il live è arrivato dopo che le notizie secondo cui l’ex collega, la Little Mix Leigh-Anne Pinnock, l’avrebbe accusata proprio di blackfishing e dei presunti messaggi privati inviati a un creatore di contenuti di Instagram, che li ha pubblicati sui social media.

Nello scambio non verificato, la Pinnock avrebbe incoraggiato l’utente a fare un video sul “blackfishing” di Nelson e ha scritto che la cantante, che ha lasciato il gruppo a dicembre, “ci ha tagliato fuori” ed è una “persona orribile”.

“È solo difficile per me perché sono stato in un gruppo con due donne di colore per nove anni e non me ne hanno mai parlato fino all’ultimo video musicale che ho fatto con loro” ha commentato Jesy Nelson.

A quel punto, proprio riferendosi a quell’episodio, la Minaj è partita all’attacco dell’ex collega della Nelson, definendola “clown” come prima cosa:

Se eri nel gruppo di questa donna e non parli di questa roba da 10 anni, e non appena vedi che ha un video in uscita con Nicki Minaj e Puffy, ora invii messaggi di testo e tutto su questa roba… stampa quei messaggi di testo, apriti il ​​cul* e cacciateli su per il tuo f*tt*t* cul*. Smettila di cercare di ferire le persone e uccidere le vite e le carriere delle persone, questo è il modo in cui le persone nutrono le loro famiglie. Smettila, se vuoi una carriera da solista, piccola, dillo. Solo le persone gelose fanno cose del genere. Ti rende un grande idiota gelosa. Vi amo ragazzi, ma per favore non fatelo. Lascia che queste persone siano infelici da sole”.

 

E durante la diretta, al centro delle polemiche, è finito il silenzio proprio della Nelson durante questo discorso e il sorriso apparso apparentemente sul suo volto.

Tanto è bastato per scatenare polemiche via social, nei confronti di Jesy Nelson, ex componente di una band che le ha permesso di diventare famosa in tutta il mondo, ma incapace di prendere una posizione o di spendere una parola positiva nei confronti della collega, Little Mix durante il duro attacco della Minaj…

Ultime notizie su Little Mix

Tutto su Little Mix →