Fedez dimesso dall’ospedale: il messaggio di Mark Hoppus dei Blink 182

Fedez, dimesso dall’ospedale San Raffaele di Milano, ringrazia Chiara Ferragni, il personale sanitario e Mark Hoppus dei Blink 182

Nelle scorse ore, Fedez ha lasciato l’Ospedale San Raffaele di Milano dopo l’intervento per eliminare un raro tumore al pancreas. Sui social, il cantautore ha rassicurato i propri fan (“Sto bene”) e ringraziato tutti/e quelli/e che si sono presi cura di lui durante tutta la degenza in clinica.

Grazie a voi che mi avete letteralmente salvato la vita, che mi avete accompagnato e accudito in questi giorni che non sono stati semplici ma che dall’altra parte mi hanno restituito una nuova prospettiva da cui affrontare la vita.
Grazie al Prof. Falconi e a tutto il suo incredibile staff
Grazie a tutti gli infermieri e infermiere del reparto
E grazie a voi per la grande umanità e il supporto che mi avete dato.
L’amore è la medicina più potente.

Si torna a casa, si torna a vivere

Un pensiero speciale anche alla moglie Chiara Ferragni che non l’ha mai abbandonato in questo periodo delicatissimo per la sua salute:

Fedez e Chiara Ferragni

Grazie per essere la mia roccia, sempre.

Fedez, poche ora fa, ha postato, sul proprio account Instagram, una chat privata con Mark Hoppus dei Blink 182. Il collega gli ha fatto i più personali auguri di pronta guarigione. Nella breve conversazione, il cantante americano ha appreso che l’album ‘Enema of The State’ è stato il personale portafortuna di Fedez per superare a pieno l’operazione.

Fedez: il messaggio di Mark Hoppus dei Blink 182

Il nome del rapper, dopo giorni di assenza dai social, è finito nuovamente in tendenza su Twitter. Tante le dimostrazioni di affetto nei confronti di Federico che, dopo settimane di convalescenza, tornerà più forte di prima.

Ultime notizie su Fedez

Tutto su Fedez →