Enjoy the silence, Depeche Mode: testo, traduzione e significato, ascolta la canzone

Depeche Mode, Enjoy the Silence: testo e significato della canzone. Ascolta il brano, di cosa parla, leggi la traduzione

Enjoy the Silence” è una canzone dei Depeche Mode, uscito nel febbraio 1990 come secondo singolo dal loro settimo album in studio, Violator (1990). Il pezzo, successivamente, è stato ripubblicato come singolo (era il 2004) per il progetto di remix dei Depeche Mode Remixes 81–04, ed è stato intitolato “Enjoy the Silence (Reinterpreted)”/”Enjoy the Silence 04”.

Depeche Mode, Enjoy the silence, Significato canzone

Nella canzone si sottolinea come le parole siano qualcosa di negativo, di evitabile, da dimenticare. E chiede all’amata di rimanere in silenzio tra le sue braccia. In effetti, solo la sua presenza, nel suo abbraccio, è tutto ciò che vuole e di cui ha bisogno in questo mondo.

Enjoy the silence, Ascolta la canzone

Qui sotto potete ascoltare in streaming “Enjoy the silence” dei Depeche Mode.

Depeche Mode, Enjoy the silence, Testo canzone

Words like violence break the silence
Come crashing in into my little world
Painful to me, pierce right through me
Can’t you understand? Oh, my little girl

All I ever wanted
All I ever needed is here in my arms
Words are very unnecessary
They can only do harm

Vows are spoken to be broken
Feelings are intense, words are trivial
Pleasures remain, so does the pain
Words are meaningless and forgettable

All I ever wanted
All I ever needed is here in my arms
Words are very unnecessary
They can only do harm

All I ever wanted
All I ever needed is here in my arms
Words are very unnecessary
They can only do harm
All I ever wanted
All I ever needed is here in my arms
Words are very unnecessary
They can only do harm

Enjoy the silence

Depeche Mode, Enjoy the silence, Traduzione canzone

Parole come violenza rompono il silenzio
Vengono a sbattere contro il mio piccolo mondo
Dolorose per me, mi trafiggono
Non riesci a capire? Oh, bambina mia

Tutto ciò che ho sempre voluto
Tutto ciò di cui avevo bisogno è qui tra le mie braccia
Le parole sono molto inutili
Possono solo fare del male

Si dice che i voti siano infranti
I sentimenti sono intensi, le parole sono banali
I piaceri rimangono, così anche il dolore
Le parole sono prive di significato e dimenticabili

Tutto ciò che ho sempre voluto
Tutto ciò di cui avevo bisogno è qui tra le mie braccia
Le parole sono molto inutili
Possono solo fare del male

Tutto ciò che ho sempre voluto
Tutto ciò di cui avevo bisogno è qui tra le mie braccia
Le parole sono molto inutili
Possono solo fare del male
Tutto ciò che ho sempre voluto
Tutto ciò di cui avevo bisogno è qui tra le mie braccia
Le parole sono molto inutili
Possono solo fare del male

Goditi il silenzio