Christina Aguilera: “Il mio cuore è con Britney. Merita tutto il VERO amore e sostegno del mondo”

Christina Aguilera condivide un messaggio di sostegno e supporto a Britney Spears che chiede di essere liberata dalla tutela del padre

Christina Aguilera ha rotto il silenzio sulla questione che vede Britney Spears intenzionata a chiedere di essere liberata dalla tutela del padre. La testimonianza della cantante, in collegamento nell’aula di tribunale, ha infuocato gli animi del movimento #FreeBritney che chiedeva, da tempo, di restituire la libertà alla popstar.

“In questi ultimi giorni ho pensato a Britney e a tutto quello che sta passando. È inaccettabile che a qualsiasi donna, o essere umano, che voglia avere il controllo del proprio destino non sia permesso di vivere la vita come desidera”.

Britney, durante il suo intervento, ha rivelato diversi dettagli e un elenco di abusi che avrebbe subito sotto la tutela, pregando e supplicando il giudice per la risoluzione dell’accordo. Per essere finalmente libera.

E Christina Aguilera ha poi aggiunto:

Essere messa a tacere, ignorata, vittima di bullismo o sentirsi negato il supporto da parte di coloro che ci sono “vicini” è la cosa più deprimente, devastante e umiliante che si possa immaginare. Il danno mentale ed emotivo dannoso che questo può subire su uno spirito umano non è niente da prendere alla leggera. Ogni donna deve avere diritto al proprio corpo, al proprio sistema riproduttivo, alla propria privacy, al proprio spazio, alla propria guarigione e alla propria felicità

Infine, ha espresso così il suo totale sostegno all’amica e collega con cui ha condiviso, da giovanissime, il successo. La Aguilera e la Spears hanno entrambe fatto parte del Mickey Mouse Club tra il 1993 e il 1994i, insieme a Ryan Gosling e Justin Timberlake. Anche Timberlake, che ha frequentato la Spears tra il 1999 e il 2002, ha parlato a sostegno della Spears.

“La convinzione e la disperazione di questa richiesta di libertà mi portano a credere che questa persona che conoscevo una volta viveva senza compassione o decenza da parte di coloro che avevano il controllo. A una donna che ha lavorato in condizioni e pressioni inimmaginabili per la maggior parte, vi assicuro che merita tutta la libertà possibile per vivere la sua vita più felice. Il mio cuore è con Britney. Merita tutto il VERO amore e sostegno del mondo. “