Buttare l’amore, Mina: ascolta la canzone colonna sonora della serie tv “Le fate ignoranti”

Mina, Buttare l’amore: testo e significato della canzone, colonna sonora della serie tv “Le fate ignoranti” (guarda il video)

Buttare l’amore è il titolo del brano di Mina, inciso per la colonna sonora della serie tv “Le fate ignoranti“, disponibile da mercoledì 13 aprile 2022.

Buttare l’amore, la canzone di Mina colonna sonora de “Le fate ignoranti” (trama)

Tutti gli episodi saranno rilasciati insieme, proprio in quella data. Ecco la trama della serie tv riportata dai colleghi di TvBlog:

Massimo e Antonia sono una ricca coppia romana, sono affiatati, si amano, hanno una bella vita. La loro vita improvvisamente si interrompe quando Massimo muore in un incidente stradale. Quello che Antonia scoprirà con il tempo è che Massimo aveva una vita parallela. Amava un uomo, Michele e con lui condivideva parte della vita sulla sua terrazza romana dove era circondato dagli affetti di una variegata famigli allargata. Antonia si avvicinerà a questa famiglia e il dolore del tradimento sarà in parte mitigato dalla scoperta di nuovi affetti.

Mina, Buttare l’amore, Significato canzone

La canzone parla dell’incapacità e impossibilità di continuare un rapporto, una relazione, con chi canta impegnata a guardare l’altra persona “buttare via l’amore” mentre non si riesce ad impedire che ciò avvenga. E la passione appare mancare proprio a causa dell’assenza di un elemento esterno mentre si osserva, inermi, il declino e il decorso del rapporto.

Buttare l’amore, Video ufficiale

Cliccando qui potete vedere il video ufficiale di “Buttare l’amore” di Mina, colonna sonora della serie tv “Le fate ignoranti”.

Mina, Buttare l’amore, Testo canzone

Ora lo so cosa cerchi di più
Ma non sono io
Vedi cos’è quel difetto di te che ci limita
forse un’altra me, ti accontenterà

Dimmelo tu cosa manca di più, posso farcela
forse non c’è più passione perché sei soltanto mio
prima c’era lei, ora solo noi

E così, io ti guardo buttare l’amore
resto qui e finisco per farmi del male
passerà, serviranno altre mille persone
e va bene così

Anche se poi tutto quello che vuoi potrei dartelo
affari miei se decido di no, sono libera
quello che farei, non te lo dirò mai

Stupido sai chi si mette nei guai per un brivido
ti tradirei, non ti credere mai, non giurarmelo
forse ti amerei, se non fossi io

E così, io ti guardo buttare l’amore
resto qui e finisco per farmi del male
passerà, serviranno altre mille persone
e va bene così

Ultime notizie su Mina

Tutto su Mina →