Bad Bunny lancia il cellulare di una fan: il video diventa virale e nascono le polemiche

Bad Bunny tra le polemiche: un video diventato virale lo immortala mentre lancia il cellulare di una fan che lo stava riprendendo

In queste ore sta facendo discutere un video che vede protagonista Bad Bunny. Il cantante sta camminando, attorniato da alcuni fan. Una di loro si avvicina e inquadra il cantante, in una sorta di video selfie. Ma è stata la reazione dell’artista a suscitare polemiche e critiche. Dopo poco, infatti, afferra il cellulare della ragazza e lo lancia via, lontano, verso il ciglio del marciapiede. La clip ha suscitato commenti feroci nei confronti della star che, poche ore dopo, ha preso parola ma non per giustificare il suo gesto bensì per motivare quello che ha fatto, senza alcun pentimento:

“La persona che viene da me per salutarmi, per dirmi qualcosa, o semplicemente per conoscermi, riceverà sempre la mia attenzione e il mio rispetto. Chi viene e mi mette un f0ttuto telefono in faccia, lo considererò per quello che è, una mancanza di rispetto, e lo tratterò allo stesso modo”

Qui sotto potete vedere il video di Bad Bunny, impegnato nel lancio dello smartphone, sport quasi improvvisato…

Sul web in molti hanno criticato il gesto del cantante, bollandolo come mancanza di rispetto (soprattutto perché uno smartphone non costa poco) e come reazione esagerata. Qualcuno ha difeso la mossa, ritenendo poco educato imporre una ripresa video accanto al proprio beniamino. Ma sicuramente, nessuno può avere il diritto di lanciare un cellulare. Bastava coprirlo con la mano, spostarlo, chiedere di fermare le riprese. Buttare via il telefono come fosse un fazzoletto di carta è una mossa che in molti hanno trovato irrispettosa ed estrema.

Chi è Bad Bunny?

Bad Bunny è un rapper e cantante portoricano. Il suo stile musicale è definito trap latina e reggaeton. Salito alla ribalta nel 2016 con la sua canzone “Diles”, che ha portato a un accordo con Hear This Music, ha continuato a guadagnare terreno con canzoni come “Soy Peor” e collaborazioni con Farruko, Karol G, Ozuna, J Balvin e altri negli anni successivi. Il boom e la consacrazione sono avvenuti nel 2022. A maggio è uscito il suo quinto album Un Verano Sin Ti , che è diventato il suo secondo disco numero uno e ha raggiunto la vetta della classifica Billboard 200 di fine anno, mentre quattro dei singoli dell’album hanno conquistato la top ten della Billboard Hot 100. Un Verano Sin Ti è stato il primo album in lingua spagnola a ottenere una nomination ai Grammy come Album dell’anno.

Ecco alcuni dei traguardi più importanti di Bad Bunny su Apple Music nel 2022:

Bad Bunny è il più grande artista latino di tutti i tempi per numero di stream in tutto il mondo su Apple Music.

Alla sua uscita il 6 maggio 2022, Un Verano Sin Ti è diventato il più grande album latino di tutti i tempi su Apple Music, detenendo il record di streaming worldwide nel primo giorno di uscita.

Moscow Mule di Bad Bunny detiene il record di canzone latina più ascoltata di tutti i tempi per numero di stream nel primo giorno di uscita in tutto il mondo.

Con 22 canzoni nella Top 100: Globale giornaliera, Bad Bunny ha battuto il record del maggior numero di ingressi simultanei in classifica di un singolo artista latino.

Le canzoni di Bad Bunny hanno raggiunto il n. 1 delle Top 100 del giorno in 34 paesi del mondo, più di qualsiasi altro artista latino. Ha raggiunto la top 10 della classifica in 77 Paesi.

44 canzoni di Bad Bunny hanno raggiunto la Top 100 del giorno nei paesi di tutto il mondo e tre sue canzoni hanno raggiunto il n. 1 della classifica globale, più di qualsiasi altro artista latino.

Bad Bunny detiene il primo, il secondo e il terzo posto tra gli album latini per numero di stream nel primo giorno.

Nel febbraio 2018, Bad Bunny è diventato il primo artista Up Next latino di Apple Music, l’iniziativa di Apple Music rivolta all’identificazione e alla valorizzazione dei talenti emergenti.

È stato anche il primo conduttore di Trap Kingz, il primo programma radiofonico globale in lingua spagnola su Beats 1 radio, guidando i primi sei episodi dello show nel 2017.