Jona Weinhofen abbandona i Bring Me The Horizon


"I've Quit BMTH" - Ho Mollato i Bring Me The Horizon.
Si intitola così il post su Tumblr di Jona Weinhofen, in cui il chitarrista annuncia di aver lasciato la band che l'ha portato al successo.
Nel messaggio (che potete leggere tradotto in Italiano qui di seguito) si citano solamente le classiche "divergenze artistiche" con gli altri membri della band, ma il tempismo appare pessimo: sta per uscire il nuovo, attesissimo disco del gruppo metalcore, disco su cui chiaramente Jona ha suonato. Eppure, le divergenze (che forse verranno a galla nei prossimi mesi) si sono fatte talmente insanabili che è stato meglio mollare il colpo, e tornare in Australia, la sua patria natale.

"Dopo moltissimo tempo passato a riflettere, ho deciso di abbandonare la mia attuale posizione di chitarrista nei Bring Me The Horizon. Le cose nella band si sono fatte molto tese, e c'erano molti disaccordi fra me e alcuni altri membri del gruppo di cui non farò nome.
Sono grato per il tempo trascorso nei BMTH, ho incontrato molti amici e mi è stata data la possibilità di viaggire in tutto il mondo.
Penso di tornare in Australia per seguire nuove avventure musicali.
Grazie.
Jona."

I Bring Me The Horizon non hanno ancora commentato la notizia, nè hanno annunciato un rimpiazzo per Jona. In compenso, hanno preso un nuovo tastierista, Jordan Fish (già al lavoro con i Worship). Il nuovo disco, "Sempiternal" uscirà il 29 Aprile.

Di Jona sicuramente mancherà l'atteggiamento "aggressivo" durante i concerti: ho avuto modo di ammirarlo sia al Sonisphere a Imola nel 2011, sia al Gods Of Metal 2012, dove ha suonato con gli Ikilledthepromqueen. Nel primo caso la contestazione del pubblico verso i BMTH era violentissima, eppure lui si è messo sulle transenne a suonare davanti a chi lo prendeva a sputi. Nel secondo caso il pubblico sarebbe anche stato interessato alla sua band, ma suonando alle 11 di mattina, nel giorno di esibizione di Ozzy Osbourne, semplicemente non c'era pubblico... e allora il chitarrista è sceso nel pit e ha cercato di far pogare i quattro gatti presenti.
Due scene degne di qualcuno con le palle - e i BMTH dovranno faticare, per torvare qualcuno al suo livello..

Foto | Paolo Bianco

  • shares
  • Mail