Led Zeppelin premiati con il Kennedy Center Honors 2012 da Barack Obama che ironizza con la band (video)












Ieri, a Washington, i Led Zeppelin hanno ottenuto un riconoscimento molto importante direttamente dall'attuale Presidente degli Stati Uniti.

Si tratta del Kennedy Center Honors 2012, un premio per gli artisti che sono meritevoli di aver contribuito notevolmente alla cultura americana. Barack Obama ha ricordato la loro grande influenza con le tappe e i successi più importanti del gruppo.

E non ha tralasciato anche una simpatica battuta diretta a Robert Plant, Jimmy Page e John Paul Jones:

"Non distruggete la casa Bianca. Questi ragazzi hanno ridefinito lo stile della vita rock n'roll. Ai tempi in cui dominavano le scene ci sono state diverse camere di albergo saccheggiate e distrutte. Per questo abbiamo organizzato la cerimonia in questa sala, dotata di vetri spessi 10 cm e agenti dei servizi segreti in ogni angolo. Per cui ragazzi... State calmi. Questi quadri valgono un patrimonio"

Da poco è uscito il loro ultimo Lp, Celebration Day in un formato sia audio Cd che video DVD.

Qui sotto la tracklist dell'album:

    1. Good Times Bad Times

    2. Ramble On

    3. Black Dog

    4. In My Time Of Dying

    5. For Your Life

    6. Trampled Under Foot

    7. Nobody’s Fault But Mine

    8. No Quarter

    9. Since I’ve Been Loving You

    10. Dazed And Confused

    11. Stairway To Heaven

    12. The Song Remains The Same

    13. Misty Mountain Hop

    14. Kashmir

    15. Whole Lotta Love

    16. Rock And Roll

  • shares
  • Mail