Nastri d'Argento 2009, ecco le canzoni finaliste


Sono stati resi noti i candidati ai Nastri d’Argento 2009, premi assegnati ogni anno da una commissione del SNGCI (Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani) alle migliori opere giunte in sala. Le categorie sono tante e vi rimandiamo ai colleghi di CineBlog per approfondire, qui ci concentriamo sulla cinquina musicale dalla quale emergerà la migliore canzone originale.

L’anno scorso fu Ivano Fossati a vincere con “L’amore Trasparente” -per il film “Caos calmo”- battendo gli altri finalisti. Quest’anno in lizza ci sono invece gli artisti che seguono (cantanti ma anche attori prestati alla musica, come vedrete e sentirete cliccando sui link):

"Don’t Leave me cold" di Megahertz, cantata da Laura Chiatti e Claudio Santamaria
per il film "Il caso dell’infedele Klara"

"Il cielo ha una porta sola" di Biagio Antonacci
per il film "Ex"

"Per fare a meno di te" di Fabrizio Campanelli cantata da Giorgia
per il film "Solo un padre"

"Piangi Roma" dei Baustelle, cantata con Valeria Golino
per il film "Giulia non esce la sera"

"Senza farsi male" di Fabio Abate, cantata da Carmen Consoli
per il film "L’uomo che ama"

La giuria prenderà la sua solenne decisione il 27 giugno a Taormina, intanto consultiamoci inter nos ed eleggiamo il nostro vincitore attraverso un sondaggio apposito.


C’è anche una categoria riservata alle Colonne Sonore, eccovi i candidati:

Fabio Barovero/Marlene Kuntz/Cecco Signa
per il film "Tutta colpa di Giuda"

Paolo Buonvino
per "Italians"

Mokadelic
per "Come Dio Comanda"

Pivio & Aldo De Scalzi
per "Si può fare" e "Complici del Silenzio"

Teho Teardo
per "Il passato è una Terra Straniera"

  • shares
  • Mail