Il senso di ogni cosa, Fabrizio Moro: nuova versione della canzone dal 22 maggio 2020

Fabrizio Moro, Il senso di ogni cosa: significato canzone e testo

E' disponibile su tutte le piattaforme digitali, a partire dalla mezzanotte del 15 maggio, il pre-order della nuova versione de “Il senso di ogni cosa” (Fattoria del Moro distr. Believe) di Fabrizio Moro la cui pubblicazione è prevista per venerdì 22 maggio 2020.

Questa canzone, è un inno all’amore. Da sempre autentico, Fabrizio non ha mai nascosto le sue fragilità raccontando, attraverso le sue canzoni e senza troppa retorica, la sua visione della vita.

Qui sotto, intanto, audio e testo della versione originale.

Fabrizio Moro, Il senso di ogni cosa, Testo

La la la la la la la
Posso fare a meno dei milioni
Tanto portano solo problemi
Ma non posso fare a meno del vino
Non amando troppo gli schemi
Posso fare a meno di un motore
è troppo bello camminare
Posso fare a meno di sapere
Perché spesso preferisco immaginare
Ma che dire che fare
Quando io io non posso fare a meno di te
Che sei l'infinito tra i miei desideri
La la
Tu che sei il sogno più grande tra i sogni più veri
E questa canzone
Che gira e rigira la dedico a te
Il mio unico amore
Il senso di ogni cosa che c'è
Posso fare a meno del silenzio
Preferisco comunicare
Posso fare a meno di un partito
Tanto il pane me lo devo guadagnare
Ma che dire che fare
Quando io io non posso fare a meno di te
Che sei l'infinito tra i miei desideri
La la
Tu che sei il sogno più grande tra i sogni più veri
E questa canzone
Che gira e rigira la dedico a te
Il mio unico amore
Il senso di ogni cosa
Per te che sei l'infinito tra i miei desideri
La la
Tu che sei il sogno più grande tra i sogni più veri
E questa canzone
Che gira e rigira la dedico a te
Il mio unico amore
Il senso di ogni cosa che c'è

  • shares
  • Mail