Amici 19, daytime 27 gennaio 2020: che cosa è successo?

Ecco com'è andata la puntata di oggi di Amici 19, in onda il 27 gennaio 2020 su Real Time

Che cosa è successo nella puntata odierna di Amici Di Maria De Filippi, trasmessa dalle ore 13.55 su Real Time? Ripercorriamo per punti i momenti salienti della puntata.


  • Nyv, dopo aver conquistato per prima la felpa verde del Serale, affronta la prima lezione con la nuova divisa con il professor Stash, che le rivela alcuni dettagli della sua avventura da studente all'interno della scuola di Amici. Il frontman dei The Kolors le rivela che porta ancora sul palco alcune delle performance nate durante l'ultima fase della trasmissione. "Il motivo positivo di ricevere per prima la maglia del Serale è poter lavorare per bene sui brani da portare nelle sfide".




  • Nicolai, prima lezione con la professoressa Alessandro Celentano per il nuovo arrivato nella classe di Amici. L'insegnante, pur riconoscendo al ballerino classico talento e doti necessarie per essere parte della classe di danza, fa un appunto sull'abbigliamento del giovane: durante la prima presentazione alla commissione, indossava calze e scarpe poco eleganti.

  • A poche settimane dal Serale, il professor Timor si confronta con gli ultimi due ballerini di hip hop rimasti nella scuola, Talisa e Federico, che si augura possano trovare la chiave per sbloccarsi definitivamente ed ottenere un biglietto per l'ultima parte della trasmissione. I due, infatti, hanno punti di forza e carenze speculari: Federico è garanzia di pulizia e tecnica, ma non riesce ad esprimere in pieno il proprio spirito durante le performance; Talisa, al contrario, ha un "magic touch" tutto suo, ma manca di energia e tenacia. Alle indicazioni del professore, i due reagiscono in maniera diversa: Talisa sprofonda in un triste silenzio, mentre Federico sfoga la tensione scrivendo, e viene così raggiunto di nuovo da Tim, che gli consiglia di iniziare a dire ciò che sente nel profondo. Alla compagna Giulia, Federico confessa:


Ci sto mettendo anima e cuore per stare qui dentro perché è la mia vita la danza. "Non tenere tutto dentro o scrivere" mi ha detto, ma io sono fatto così, scrivo pensieri. Non mi va di parlare, sono introverso, esprimo il mio modo di essere ballando.


  • Nuova lezione con Alessio Sakara, artista marziale misto e conduttore di Tu sì que vales, che sta tenendo alcune lezioni speciali all'intera classe di Amici, cantanti e ballerini. Insieme al campione, i giovani talenti discutono di una della caratteristiche che contraddistingue gli artisti che si esibiscono sul palco, che ogni volta è come un'arena: il coraggio. Sakara afferma che sportivi ed artisti condividono il senso di competizione, che non deve generare paura o ansia, ma rappresentare uno stimolo a dare sempre il massimo.

  • shares
  • Mail