Stupid Love di Lady Gaga è stato lekkato ed è online: il pezzo sarà ufficialmente rilasciato prima del 7 febbraio 2020?

Stupid Love di Lady Gaga leakkata sul web: che cosa succederà?

Quello che si temeva (da parte di Lady Gaga e del suo entourage in primis) è successo nelle ultime ore, con Twitter sempre più incentrato sul leak del brano. Stupid Love, in vociferato primo singolo che anticipa il sesto disco di inediti di Lady Gaga, è trapelato online e proprio l'hashtag è diventato trend topic.

A questo punto, le opzioni più plausibili restano due: puntare (velocemente) su un altro pezzo come primo singolo oppure anticipare i tempi (di molto...) e rilasciare ufficialmente il pezzo nelle prossime ore. Aspettare fino al 7 febbraio, ad oggi, sembrerebbe una mossa decisamente impossibile da seguire...

Vi terremo aggiornati nelle prossime ore.

Stupid Love di Lady Gaga: online snippet del brano leakkato, escono indiscrezioni sulla canzone

Ieri vi abbiamo riportato il rumor in merito al nuovo singolo di Lady Gaga. Sarebbe intitolato, secondo quanto confermato anche da una radio inglese, Stupid Love e dovrebbe essere rilasciato il 7 febbraio prossimo. Ancora nulla è stato confermato dalla cantante o dalla sua casa discografica ma, poche ore dopo l'indiscrezione, ecco apparire sul web alcuni snippet del pezzo. Circa un minuto di canzone leakkata che ha, da un lato, entusiasmato i fan ma, allo stesso tempo, li ha preoccupati per il rischio che possa danneggiare le vendite e possa uscire in una versione completa, visto che mancherebbero ancora alcune settimane alla pubblicazione reale (se confermata).

Ma è davvero Stupid Love il nuovo singolo di Lady Gaga?

Gli snippet della canzone hanno iniziato a circolare sul web, provocando la reazione della Interscope Records, impegnata a ripulire Internet da qualsiasi traccia della nuova canzone di Lady Gaga. Allo stesso tempo, pare aver smentito che quella fosse la nuova canzone in arrivo.

Voci, però, indicano che la versione di "Stupid Love" trapelata online fosse in realtà tratta dall'album del 2011 "Born This Way". Apparentemente a Lady Gaga è piaciuta così tanto che avrebbe deciso di conservare la traccia per poi ri-registrare una nuova versione della canzone nel 2019 da inserire nel suo prossimo disco "LG6".

  • shares
  • Mail