Sanremo 2020, Gerardina Trovato esclusa: "Ci sono rimasta male. Sono sola, senza soldi e una casa discografica"

A Sanremo 2020 non ci sarà Gerardina Trovato: la delusione della cantante

Gerardina Trovato ci aveva sperato di poter apparire nella lista dei 22 Big in gara a Sanremo 2020. Lo confessa lei stessa in un'intervista al Messaggero, dopo rivela di aver scritto e presentato ben 24 canzoni per poter partecipare al Festival ma che, alla fine, è arrivato il rifiuto. Brani molto personali -spiega- "di quello che mi è successo negli ultimi anni. Ho vissuto cose terribili. E ancora non ne sono uscita". E ammette la delusione di non essere stata scelta:

Ci sono rimasta male, anche perché era stata la Rai a cercarmi. Da lì sarebbe ripartita la mia carriera. Il problema è che sono sola, senza una casa discografica. E non ho soldi nemmeno per registrare le mie canzoni

Ora la cantante vive in Sicilia e racconta la difficile condizione di oggi:

"Sono tornata nella mia Sicilia, a Portopalo di Capo Passero, in provincia di Siracusa. Sono stata costretta a vendere la mia casa a Roma, non avendo soldi. Qui vivo in affitto, ma i debiti si accumulano. La Caritas mi dà 80 euro al mese: troppo pochi per mangiare, pagare l'affitto e affrontare le varie spese (...) Caterina Caselli mi ha dato i soldi per pagare l'affitto di casa, altrimenti sarei finita per strada. Adesso sono finiti anche quelli"

Gerardina ricorda la sua partecipazione al Festival di vent'anni fa:

Nel 2000 raggiunsi l'apice del successo, a Sanremo con Gechi e vampiri. Per la prima volta Caterina mi guardò e mi disse: Sei stata perfetta. Poi dopo alcune incomprensioni ho sciolto il contratto con la Sugar e nessuno mi ha più voluta. E nel giro di poco tempo mi sono ritrovata senza un centesimo

Poi la Commissione di Sanremo che, quest'anno, non l'ha selezionata:

Avevo chiesto certezze sulla mia eventuale partecipazione per rivolgermi alle case discografiche e cercare un supporto economico. Forse ho fatto male a parlare della mia situazione, che è critica: li ho spaventati. Mi hanno fatto sapere che ero stata esclusa con un messaggio: Ci dispiace

Nonostante tutto, però, la Trovato non ha intenzione di arrendersi e spera, giustamente, in un nuovo inizio, più sereno:

Parlare della mia storia e far ascoltare le mie canzoni. Ma ho bisogno di soldi per arrangiarle e registrarle. Da quando mi sono disintossicata, buttando i calmanti e le pillole, ho riscoperto la mia creatività. I nuovi brani raccontano tutto quello che ho passato, parlano di come mi sento oggi. E voglio che chi è stato cattivo con me paghi per le umiliazioni che ho dovuto sopportare e per i danni psicologici che mi ha provocato

  • shares
  • Mail