• Pop

World Chart : I Guns N’ Roses vincono la sfida

La settimana scorsa vi avevamo presentato la sfida a tre fra Guns N’ Roses, The Killers e Kanye West. Ora è arrivato il verdetto : la sfida la vincono i Guns. Vediamo nel dettaglio come e perchè.Guardando la World Chart scopriamo che il tanto atteso Chinese Democracy, nonostante i risultati inferiori alle aspettative, riesce a


La settimana scorsa vi avevamo presentato la sfida a tre fra Guns N’ Roses, The Killers e Kanye West. Ora è arrivato il verdetto : la sfida la vincono i Guns. Vediamo nel dettaglio come e perchè.

Guardando la World Chart scopriamo che il tanto atteso Chinese Democracy, nonostante i risultati inferiori alle aspettative, riesce a raggiungere la vetta con 640.000 copie vendute. Dietro di loro c’è Kanye West con quasi 550.000 coopie e al terzo posto i The Killers con quasi 490.000 copie.

I Guns, nonostante il “flop” in USA (solo 260.000 copie), ottengono questo bel risultato grazie al fatto che sono una band realmente internazionale e che vendono in ogni angolo del globo mentre Kanye, nonostante il numero 1 in USA, fuori dal paese a stelle e strisce non è andato benissimo. Sorprendono invece i The Killers, in quanto sono riusciti a vendere più in Inghilterra che in USA, risultato piuttosto strano per una band americana.

La prossima settimana Britney è data come favorita, ma ci sono voci che dicono che potrebbe non riuscire ad avere la numero 1 per “colpa” degli Exile, band J-Pop che potrebbe raggiungere il milione di copie solo in Giappone. A quel punto Britney si dovrà consolare del fatto che “Circus” venderà in USA quasi quanto “Blackout” fece in tutto il mondo.