Alberto Urso, Solo Live: buona la prima per il vincitore di Amici 18 (Recensione concerto)

La recensione della prima data del Solo Live di Alberto Urso.

Alberto Urso, vincitore di Amici 18, si porta a casa con successo la prima data del Solo Live che si è tenuta ieri sera, domenica 29 settembre 2019, nella Sala Santa Cecilia dell'Auditorium Parco della Musica di Roma.

Con un concerto sold out che si è tenuto alla presenza di oltre 2000 persone tra le quali Maria De Filippi (accolta con un applauso e con un coro), Giordana Angi (anche lei accolta con entusiasmo da parte del pubblico presente), Rudy Zerbi e altri protagonisti dell'ultima edizione di Amici tra i quali Valentina Vernia, ormai fidanzata ufficiale di Alberto Urso, il giovane tenore messinese non si è lasciato tradire dall'emozione e ha intrattenuto il pubblico presente con un'ora e mezza di concerto caratterizzato da cover, omaggi e canzoni inedite, tratte ovviamente dal suo primo album ufficiale, Solo.

La parola d'ordine di Alberto Urso, per questo show, è stata "semplicità": il cantante 22enne ha aperto il concerto in punta di piedi, in uno scenografia spoglia che ha risaltato soprattutto la musica e il suo talento. Anche gli slanci verso il pubblico, nei momenti in cui Alberto Urso ha lasciato il palco per andare a cantare tra gli spettatori, non hanno denotato voglia di rinvigorire il proprio ego con bagni di pubblico ma hanno sottolineato un sincero ringraziamento, da parte del cantante, verso le persone che gli stanno regalando il successo.

Dopo l'inizio a base di Queen e di sue canzoni come Accanto a te e Ti lascio andare (e dopo i ringraziamenti di rito a Maria De Filippi e a Giordana Angi), Alberto Urso ha conquistato la prima standing ovation della serata, cantando 'O Sole Mio, in omaggio alla nonna scomparsa.

Il pubblico si è alzato in piedi nuovamente quando Alberto Urso, dopo un discorso con il quale ha ricordato l'esperienza di Amici che l'ha "costretto" ad esplorare generi musicali apparentemente lontani da lui, ha sfoderato il medley Bohemian Rhapsody-The Final Countdown.

Una nuova standing ovation è arrivata dopo l'omaggio alla madre, con il medley Io che amo solo te-Ancora.

La simbiosi tra Urso e il suo pubblico ha raggiunto l'apice con il ritornello di La mia rivoluzione che il giovane tenore ha lasciato cantare al pubblico.

Il concerto è terminato con un omaggio a Lucio Dalla e con la presentazione del suo nuovo singolo, E poi ti penti.

E' ovvio, e anche scontato, che il nome di Alberto Urso è ancora molto collegato ad Amici (tantissime le cover, come già anticipato, tra le quali anche Elton John, Frank Sinatra, Elvis Presley, David Bowie ma anche Adele e John Legend) ma l'atteggiamento sul palco tenuto dal cantante, che ha deciso intelligentemente di non strafare in ogni momento dello show, fa sperare bene per una carriera duratura e costellata di soddisfazioni.

Alberto Urso, Solo Live: il concerto all'Auditorium Parco della Musica di Roma

Questa sera, domenica 29 settembre 2019, Alberto Urso, il giovane tenore siciliano vincitore della diciottesima edizione di Amici, darà il via al Solo Tour, con il concerto che si terrà nella Sala Santa Cecilia all'Auditorium Parco della Musica a Roma.

Alberto Urso, che sta terminando le registrazioni del suo secondo album e che sta partecipando alla prima edizione di Amici Celebrities nelle vesti di "tutor", durante questo tour, si esibirà nei più importanti teatri italiani: il Teatro degli Arcimboldi di Milano (4 ottobre 2019), il Teatro Augusteo di Napoli (17 ottobre 2019), il Teatro Metropolitan di Catania (19 ottobre 2019), il Teatro Team di Bari (22 ottobre 2019), il Teatro Colosseo di Torino (25 ottobre 2019), il Teatro Verdi di Firenze (27 ottobre 2019), il Teatro Europauditorium di Bologna (28 ottobre 2019) e il Dis_Play Brixia Forum di Brescia (30 ottobre 2019).

La voce di Alberto Urso sarà accompagnata da una big band formata da 17 elementi: Francesco Piantoni al pianoforte, Eugenio Cattini alla chitarra, Lorenzo Nanni alle tastiere, Nicole Brandini al basso e Davide Savarese alla batteria. A questi musicisti, si aggiungono 12 archi tra cui 3 primi violini, 3 secondi violini, 3 viole e 3 violoncelli. Il progetto musicale è curato da Celso Valli.

Soundsblog sarà presente alla prima data del Solo Live di Alberto Urso. Seguirà un racconto dettagliato del concerto.

Ricordiamo che, lo scorso 20 settembre, Alberto Urso ha pubblicato il nuovo singolo E poi ti penti, scritto per lui da Kekko Silvestre dei Modà, prima anticipazione del secondo album del tenore 22enne che sarà pubblicato a novembre.

Lo scorso 10 maggio, come ricordiamo, Alberto Urso ha pubblicato il primo album Solo, certificato Disco d'Oro.

  • shares
  • Mail