Iron Maiden: “Il tour continua, ma siamo sotto shock per Manchester”

La metal band (che aveva suonato alla Manchester Arena 15 giorni fa) ha deciso di proseguire con il tour in Inghilterra

In questo momento in Inghilterra c’è una band in tour che sta attirando decine di migliaia di persone ad ogni tappa: sono gli Iron Maiden.
Dopo il terribile attacco terroristico di ieri sera a Manchester, avvenuto durante il finale del concerto di Ariana Grande, ovviamente c’è grossa preoccupazione per chi deve trovarsi in una arena per uno show.

Ma gli Iron Maiden hanno deciso di andare avanti e portare a termine il loro tour inglese, che prevede ancora tre date. Ecco il loro messaggio:

“Siamo sotto shock per i terribili eventi di ieri notte alla Manchester Arena. I nostri pensieri vanno a tutte le persone colpite.
Vogliamo avvisare i nostri fan che i nostri tre ultimi concerti in Inghilterra andranno avanti come previsto. Ovviamente stiamo esaminando tutte le possibilità per migliorare la sicurezza di tutti, grazie all’aiuto delle autorità competenti.”

I Maiden avevano suonato solo 15 giorni fa, l’8 Maggio, alla Manchester Arena, teatro dell’attacco terroristico di ieri sera. Potete vedere un video dell’intro del concerto cliccando qui (anche per comprendere quanto sia capiente l’arena, anche ieri colma per il concerto di Ariana Grande), e cliccando qui si trova il video dell’intero concerto.

Questi sono i concerti rimasti:

May 24 – Motorpoint Arena – Cardiff, UK
May 27 – O2 Arena – London, UK
May 28 – O2 Arena – London, UK